Category

Qatar 2022

Category

Tra un anno esatto, assisteremo ad un’edizione della Coppa del Mondo molto particolare. Per la prima volta nella storia, infatti, i mondiali si giocheranno in Qatar e in autunno inoltrato. Una scelta dettata dall’ovvio fatto che, a quelle latitudini, è impossibile giocare in estate per via delle temperature troppo alte per una partita di calcio.

L’Italia, fresca vincitrice dei campionati europei nella magica notte di Wembley, in cui ha sconfitto i padroni di casa, avrebbe dovuto essere una delle favorite per la vittoria finale ma, come sappiamo, le cose si sono un po’ complicate.

Il cammino dell’Italia verso Qatar 2022 è in salita

 Se l’Italia parteciperà ai Mondiali di Calcio o sarà nuovamente esclusa com’è successo quattro anni fa, lo scopriremo solo a marzo. Il cammino degli Azzurri verso Qatar 2022 è stato compromesso nelle ultime partite. La squadra di Roberto Mancini è sembrata stanca e appannata. Inoltre, una serie di infortuni dei giocatori simbolo come Spinazzola, infortunatosi nei quarti di finale, e le assenze di Verratti e Immobile hanno privato di quegli elementi necessari ad essere pericolosi davanti alla porta. Inoltre, nelle partite decisive con la Svizzera, Jorginho ha sbagliato due rigori.

E così, l’Italia dovrà giocarsi la qualificazione ai playoff: 12 squadre si contenderanno i tre posti vacanti riservati. Squadre per lo più abbordabili, ma il sorteggio può riservare dei pericoli: soprattutto il Portogallo di Cristiano Ronaldo e quella Svezia che già ci eliminò quattro anni fa.

Tuttavia, i siti specializzati in scommesse sportive e calcolo delle probabilità, come Odds Anywhere, sono fiduciosi che l’Italia possa qualificarsi al Mondiale e la indicano anche come possibile outsider per la vittoria.

Nessuna grande favorita, ma lo spettacolo non mancherà

 In attesa di conoscere il destino dell’Italia, come procede la marcia di avvicinamento delle squadre favorite alla Coppa del Mondo? Le due squadre più convincenti, finora, sono Brasile e Francia. Il Brasile sta dominando il girone CONMEBOL, vale a dire quello riservato alle squadre sudamericane. Dopo 13 partite, ha raccolto ben 35 punti e subìto solo 4 reti. E l’esperienza ci insegna che quando il Brasile difende bene, non può che essere tra le favorite.

La Francia, dal canto suo, pur non esprimendo mai un gioco spettacolare, dispone di una squadra con tantissimi campioni, basti pensare a Varane in difesa, Pogba a centrocampo e al trio d’attacco Griezmann-Benzema-Mbappè.

E poi c’è l’Inghilterra: vedremo se riuscirà a trasformare in successo quella rabbia sportiva dettata dall’aver perso la finale dell’Europeo in casa contro l’Italia. Da tanti anni ha una squadra costruita per vincere, ma poi si rivela sempre una delusione per chi punta su di lei.

Altre squadre che potrebbero dire la loro in ottica vittoria finale, se dovessero arrivare molto in forma, sono Spagna, Germania, Belgio e Olanda. Nessuna di loro parte coi favori del pronostico, ma se dovessero finire in una parte di tabellone agevole, potrebbero giocarsi le loro possibilità di vittoria in finale.

Infortunio Verratti Qualificazioni Mondiali Qatar 2022

Alcuni giocatori incorrono spesso in guai fisici e l’Infortunio di Verratti per le Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 è uno dei tanti eventi di questo tipo per il centrocampista del PSG. Già a Euro 2020, infatti, ha dovuto saltare le prime due partite del girone ma poi è riuscito a recuperare e ha giocato tutte le partite, compresa la finale contro l’Inghilterra.

Semifinale Italia Spagna Nations League 2021

A volte le disgrazie non vengono mai da sole e l’infortunio di Chiesa nelle Qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar è sicuramente un esempio. L’attaccante della Juve, sicuramente il migliore degli azzurri in questo momento, ha dovuto lasciare il ritiro con la nazionale per un problema al flessore rimediato in allenamento; pertanto, la sua presenza nella sfida di sabato contro il Napoli allo stadio Diego Armando Maradona è a rischio anche se non è detta l’ultima parola.