Qatar 2022

Infortunio Verratti Qualificazioni Mondiali Qatar 2022

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Alcuni giocatori incorrono spesso in guai fisici e l’Infortunio di Verratti per le Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 è uno dei tanti eventi di questo tipo per il centrocampista del PSG. Già a Euro 2020, infatti, ha dovuto saltare le prime due partite del girone ma poi è riuscito a recuperare e ha giocato tutte le partite, compresa la finale contro l’Inghilterra.

Nel corso dell’ultima partita di campionato francese, terminata con un pareggio a reti bianche in casa del Marsiglia, Verratti è uscito dal campo alla fine della prima frazione di gioco. Gli esami hanno riscontrato una lesione all’anca che lo costringerà a rimanere ai box per circa un mese. Lo stesso club ha confermato la natura dell’infortunio e l’entità dei tempi di recupero.

Infortunio Verratti Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 – La Situazione

Per quanto riguarda il PSG, alle prese con il recupero di Sergio Ramos, che comunque dovrebbe essere vicino, e con le condizioni non perfette di Mbappé, non si tratta di un buon periodo. La squadra di Pochettino, infatti, dovrà fare a meno di uno dei pilastri del centrocampo per la gara contro il Lipsia e forse anche per quella con il Manchester City.

L’infortunio di Verratti preoccupa anche il commissario tecnico della nazionale italiana, che il dodici novembre dovrà affrontare la Svizzera all’Olimpico di Roma in una gara importantissima. Nella sfida contro gli Elvetici, gli azzurri devono, infatti, vincere perché, in tal modo, otterranno quasi certamente la qualificazione ai Mondiali 2022 in Qatar; per questo motivo, la quasi certa assenza del centrocampista non fa di certo piacere a Roberto Mancini.

Nell’Italia del Mancio, infatti, Verratti è un titolare fisso per la linea a tre di centrocampo e l’allenatore dovrà valutare le contromisure in vista di questa sfida fondamentale. L’ipotesi più probabile è quella di sostituire il centrocampista infortunato con il neo juventino Locatelli. Nel corso delle prime due partite dell’Italia a Euro 2020, infatti, l’ex giocatore del Sassuolo ha dato prova di grande affidabilità e se l’è cavata egregiamente; per cui è probabile che contro gli elvetici il ct riproponga Jorginho, Locatelli e Barella.

Ci sono, però, anche altre soluzioni, tra cui Pellegrini e Cristante e ci sarà tempo per valutare le migliori opzioni, anche se Mancini, forse, spera in un recupero lampo di Verratti.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.