Calcio

Previsioni Pallone d’Oro 2021

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

In questo periodo dell’anno, gli appassionati setacciano il web per leggere le Previsioni Pallone d’Oro 2021, dopo una pausa nel 2020, quando il premio non è stato assegnato per via del Covid 19. Si tratta del più importante riconoscimento individuale e tutti i grandi giocatori sognano di vincerlo. In questa edizione, le valutazioni da fare sono tante, visto che ci sono state diverse grandi manifestazioni con le nazionali, tra cui spiccano Euro 2020 e la Coppa America 2021.

Generalmente, questo premio va al giocatore più rappresentativo della squadra o della nazionale che ha raggiunto grandi traguardi. Per questo motivo, quest’anno, contrariamente al solito, la lista conta ben cinque italiani, reduci dalla vittoria della finale di Wembley contro l’Inghilterra. I candidati azzurri sono, infatti, Donnarumma, Bonucci, Jorginho, Barella e Chiellini.

La consegna ufficiale del Pallone d’Oro avverrà il 29 Novembre 2021, e il teatro della celebrazione sarà, come sempre, Parigi.

Previsioni Pallone d’Oro 2021 – I Maggiori Candidati

Se l’anno scorso avessero deciso di assegnare il riconoscimento, lo avrebbe vinto sicuramente Lewandowski, autore di una stagione magnifica, culminata con la conquista della Champions League. Secondo alcuni, tra cui De Bruyne, l’attaccante polacco lo meriterebbe per tutto quello che ha vinto e fatto negli ultimi due anni.

Le impressiono, però, vedono Messi come il favorito per la conquista del premio e sarebbe per lui la settima volta in carriera. La Pulce, infatti, pur considerando la stagione non esaltante del Barcellona, ha segnato molte reti con i blaugrana; con la sua Argentina ha, inoltre, vinto la Coppa America ed è risultato il capocannoniere del torneo con quattro reti segnate, a pari merito con Diaz. Il suo trasferimento al PSG, poi, ha fatto parlare tantissimo di lui e sembra un’ulteriore spinta verso la sua ennesima vittoria.

Se consideriamo, invece, il numero dei trofei vinti nell’anno solare, sicuramente Jorginho non ha rivali, avendo vinto la Champions League e la Supercoppa Europea con il Chelsea e l’Europeo con l’Italia. Sicuramente è un giocatore meno appariscente dell’argentino; in mezzo al campo, però, è più utile di quanto la gente non pensi ed è senza dubbio uno dei migliori registi al mondo, forse il migliore in assoluto.

C’è, inoltre, chi vorrebbe darlo a Benzema, sponsorizzato, tra gli altri, da Ronaldo il fenomeno, o a Cristiano Ronaldo, ma queste due ultime opzioni appaiono abbastanza improbabili. Quasi sicuramente, infatti, il Pallone d’Oro andrà a Messi o, in alternativa, all’azzurro Jorginho.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.