Champions League

Champions League 15 Settembre

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il torneo continentale più prestigioso offre partite di grande spettacolo sin dalla fase a gironi e le gare di Champions League del 15 Settembre sono veramente di livello eccelso. Tra gli impegni della giornata, spiccano, soprattutto Liverpool-Milan e Inter-Real Madrid ma anche Atletico Madrid-Porto ha una grande importanza.

Il Milan viene da una grande partenza in campionato, in cui non ha sbagliato un colpo, vincendo e convincendo in ogni partita; l’assenza di Ibra per infortunio penalizzerà la squadra di Pioli, che comunque ha tutte le carte in regola per giocare una grande partita. Il Liverpool, comunque, è una grandissima squadra e sebbene l’anno scorso abbia reso al di sotto delle sue possibilità, ha un organico di tutto rispetto e in casa vorrà vincere.

La partita Inter-Real Madrid è un revival di quella dell’ scorso anno, anche se i tifosi dell’Inter sperano che vada a finire in modo diverso. In un anno ci sono stati grandi cambiamenti per entrambe le squadre e questo match sarà un test grazie al quale gli allenatori, entrambi nuovi, possono valutare i progressi nel gioco.

Champions League 15 Settembre – Big Match Liverpool Milan

Jurgen Klopp si schiera con il 4-3-3 e, nonostante le defezioni di Minamino e di Elliott, può contare su una squadra molto competitiva, anche perché ha recuperato il perno della difesa Van Dijk. In attacco si affida a Firmino, supportato da Salah e Mané, che un tris che fa tremare le vene e i polsi.

Pioli, invece, tiene Ibrahimovic a riposo precauzionale dopo un problema al tendine di Achille, e si affida al 4-2-3-1, con Giriud come prima punta e i tre rifinitori Saelemaekers, Leao e Diaz. Tonali, autore di un grande inizio di stagione, è in dubbio per problemi intestinali e Bennacer è pronto a scendere in campo, qualora l’italiano non dovesse farcela.

Le probabili Formazioni

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, N. Keita; Salah, Firmino, Mané.

Milan(4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Giroud.

Confronta le Quote

                                    Liverpool vs Milan

Champions League 15 Settembre – Big Match Inter Real Madrid

L’Inter di Simone Inzaghi vuole partire bene in Champions e cambiare il trend di risultati contro il Real; nelle ultime 5 sfide con i Galacticos, infatti, i nerazzurri hanno perso 4 volte e vinto solo in un’occasione. Il tecnico schiera il classico 3-5-2 con Dzeko e Lautaro Martinez in attacco e Bastoni in forte dubbio nei tre di difesa. Nel caso probabile che non riesca a scendere in campo, Di Marco sarebbe il suo sostituto; è probabile che il nuovo acquisto Dumfries partirà titolare.

Carlo Ancelotti, invece, propone il 4-3-3, con Benzema, Asensio e Vinicius Junior. In mezzo al campo la regia è sempre di Modric, coiadiuvato da Casemiro e Isco.

Le Probabili Formazioni

Inter(3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.

Real Madrid(4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Miguel; Modric, Casemiro, Isco; Asensio, Benzema, Vinicius Junior.

Confronta le Quote

Champions League 15 Settembre – Le Altre Partite

Oltre a questi due big match, si saranno altre partite interessanti, in primis Atletico Madrid – Porto. La squadra di Simeone, campione di Spagna in carica, parte favorita ma il Porto, come sa bene la Juve, è un avversario tutt’altro che agevole.

Giocherà anche il PSG e probabilmente Pochettino manderà in campo tutti i campioni acquistati nel mercato estivo, tra cui Messi, che vuole segnare anche contro il Club Brugge; Haaland vuole fare lo stesso nella sfida tra Besiktas e Borussia Dortumund mentre il City appare di gran lunga favorito contro il Lipsia.

Squadra 1Squadra 2
BesiktasBorussia Dortmund
S. TiraspolShakhtar Donetsk
Atletico MadridFC Porto
Club BruggePSG
InterReal Madrid
LiverpoolMilan
Manchester CityLipsia
SportingAjax

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.