Calcio

Rinuncia Van Dijk Europei 2020

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Nella vita a volte ci sono delle decisioni non facili da prendere; una di queste è sicuramente quella della rinuncia di Van Dijk degli Europei 2020. Il fortissimo difensore dell’Olanda e del Liverpool, infatti, in una lunga intervista ha annunciato che non parteciperà a Euro 2020 per prepararsi al meglio per la prossima stagione.

Dopo aver parlato con dispiacere dell’infortunio del nostro connazionale Verratti, che speriamo di cuore che ce la faccia a essere disponibile per Euro 2020, oggi parliamo di quello, più grave, capitato a Van Dijk. Quest’ultimo, infatti, si è infortunato al ginocchio contro l’Everton, lesionandosi il crociato, e ha terminato la stagione addirittura ad ottobre.

Probabilmente avrebbe potuto anche farcela a recuperare per la competizione calcistica continentale; non vuole, però, correre il rischio di una ricaduta che pregiudicherebbe anche la sua prossima stagione. E’ davvero un peccato che l’Europeo si privi di uno dei giocatori più rappresentativi, sia per l’Olanda, che perde un pilastro, sia per tutti gli appassionati di calcio; stiamo parlando probabilmente del miglior difensore del mondo e la sua presenza avrebbe innalzato il livello tecnico generale della competizione.

Lascia la difesa della sua nazionale in buone mani. I due centrali sono, infatti, De Light e De Vrij, che in Serie A hanno dato prova di affidabilità e solidità; si tratta, quindi, di due ottimi difensori, uno dei quali ha vinto lo scudetto con l’Inter. Una cosa è comunque certa: se lui fosse stato al meglio, avrebbe giocato sicuramente e sarebbe stato un perno fondamentale per gli Oranges.

Rinuncia Van Dijk Europei 2020 – Obiettivi per il Futuro

Nel corso dell’intervista disponibile sul sito del Liverpool, Van Dijk si è detto molto dispiaciuto di non prendere parte a questa manifestazione; dall’altro lato, però, sente che la rinuncia agli Europei 2020 sia la scelta giusta. Ha, però. anche affermato che non vuole perdersi d’animo e che passerà la prossima estate ad allenarsi; vuole, infatti, ripartire alla grande con il suo club a settembre.

L’altro suo obiettivo a lungo termine è naturalmente il Mondiale Quatar 2022, in cui spera di esserci e viverlo da protagonista, anche perché è probabilmente il miglior giocatore della sua nazionale.

Ci auguriamo che i suoi propositi possano avverarsi e lo aspettiamo in campo il prima possibile.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.