Calcio

Multe Compleanno di Lukaku

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

L’Inter ultimamente fa parlare di sé per eventi positivi, quali la vittoria dello scudetto 2021, ma in questo caso balza agli onori della cronaca per le multe al compleanno di Lukaku, comminate dai Carabinieri.

La notte scorsa, infatti, i Carabinieri, forse allertati da una segnalazione, hanno fatto un blitz anticovid nell’Hotel The Square di Milano; in tale circostanza, avrebbero sorpreso Lukaku e altri giocatori dell’Inter mentre violavano il coprifuoco.

Da qui in poi le versioni divergono. Secondo la prima, infatti, si stava festeggiando il compleanno del giocatore belga in una sala eventi della struttura. Per cui, dopo l’arrivo delle forze dell’ordine, i militari hanno identificato e multato 23 persone; tra queste, c’erano il direttore e 3 altri giocatori interisti (Perisic, Young e Hakimi), verso le ore 3 del mattino.

Multe Compleanno di Lukaku – Versione dell’Inter

Secondo fonti vicine alla società nerazzurra e secondo l’ANSA, invece, si è trattato semplicemente di una cena dopo la partita Inter Roma di ieri sera. Al termine della vittoria contro i giallorossi, infatti, i giocatori si sarebbero recati nell’hotel per una cena; la quale cena è terminata ovviamente dopo le 22, visto che la partita è durata fino alle 22:45.

Al termine della cena, alcuni giocatori avrebbero preferito evitare di pernottare nell’hotel e tornare a casa in macchina. Mentre stavano raggiungendo le loro vetture, i Carabinieri li avrebbero raggiunti; dopo le identificazioni, gli uomini dell’Arma avrebbero provveduto a comminare ai giocatori le multe per violazione del coprifuoco. Sempre secondo tali fonti, la notizia della festa di compleanno sarebbe nata perché in presenza dei militari sarebbe stato consegnato un regalo a Lukaku all’uscita dall’hotel.

Non sappiamo quale delle due versioni sia la più vicina alla verità. Appare, però, molto improbabile che la vicenda abbia conseguenze sul piano disciplinare. La società nerazzurra, infatti, non sembra intenzionata a multare il giocatore (e gli altri suoi compagni coinvolti) né tantomeno a considerare una sua esclusione per la partita di sabato Juventus – Inter.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.