Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Nikolaou presentazione Spezia - Mondiali.it
News

Nikolaou presentazione Spezia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Quando un giocatore è valido, attira l’interesse anche di club anche se non ha una grande esperienza nella massima serie, come nel caso di Nikolaou che ha fatto la presentazione allo Spezia. Qualche giorno fa il club ha annunciato l’ingaggio del difensore greco, che è cresciuto nell’Olympiacos e a soli 19 anni ha debuttato in Champions League.

E’ passato poi all’Empoli, dove ha militato per due stagioni e mezzo, le ultime due in Serie B, e ha dato un grande contributo alla squadra toscana per il ritorno in A. Ha debuttato anche con la nazionale maggiore greca e probabilmente troverà molto spazio nella prossima stagione con Thiago Motta.

Nikolaou presentazione Spezia – Le sue Parole

Nella sua breve presentazione, Nokolau fa un breve excursus sulla sua carriera e poi parla delle prime impressioni con il suo nuovo club. La squadra è già scesa in campo in Coppa Italia contro il Pordenone e ha vinto; questo per lui è un buon punto di partenza anche perché ha realizzato uno dei tre gol del match.

Sul suo ex allenatore Dionisi ha parole di elogio perché anche grazie al mister ha giocato la sua migliore stagione nello scorso campionato cadetto. Ancora non ha avuto modo di conoscere bene Thiago Motta ma gli sembra un allenatore preparato; tra un po’ di tempo, riuscirà a comprendere meglio i meccanismi del gioco del nuovo allenatore.

Per il suo ruolo di difensore, la Serie A è forse il miglior campionato, anche perché storicamente l’Italia è stata una grande fucina di campioni nel ruolo e questo non può che concorrere alla sua maturazione. Sul modulo a 3 o a 4, per lui non fa alcuna differenza perché si trova bene con tutti e due gli schieramenti difensivi.

Il suo obiettivo è quello di migliorare attraverso il lavoro duro e consolidarsi come grande difensore; se ci sarà occasione di proporsi in fase offensiva, sarà un di più ma per lui la cosa più importante è migliorare nel difendere. Nikolaou ha dichiarato di ispirarsi a Sergio Ramos, che abbina buoni doti difensive, personalità, cattiveria e grande propensione al gol.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.