Category

News

Category

In questi giorni c’è stata l’apertura alle squadre miste in Olanda, che saranno pertanto composte da uomini e donne. In virtù di questo, quindi, le donne potranno giocare assieme agli uomini nelle squadre di calcio.

L’Olanda è sempre all’avanguardia per quanto riguarda i diritti civili e la parità e lo ha dimostrato anche in questo campo. La Federcalcio Olandese, infatti, ha deciso di cambiare le norme e consentire alle donne che hanno più di 18 anni di età di giocare con i loro coetanei maschili.

Fino ad oggi, le donne potevano giocare nelle squadre miste in Olanda solo fino a 18 anni e 11 mesi; al diciannovesimo anno d’età dovevano scegliere se giocare per una squadra femminile oppure per una squadra mista di categoria B.

Il Presidente del calcio dilettantistico Jan Dirk van der Zee si è detto molto soddisfatto da questo cambiamento della normativa perché questo consente alle donne di emergere in base alle loro qualità e non in base al sesso. Ha aggiunto che si tratta di una decisione che mira ad abbattere le disuguaglianze e che potrebbe rivoluzionare il mondo del calcio in modo radicale.

Per adesso la Federcalcio Olandese ha aperto a un progetto pilota che consente le squadre miste anche oltre i 18 anni; il tutto è nato in seguito dell’esperienza di Ellen Fokkeva, che ha militato nella squadra di quarta serie VV Foarut. Considerando che questa ragazza diciannovenne ha giocato con dei ragazzi da quando aveva 5 anni, il club chiesto alla Federazione di farla continuare a giocare nella squadra mista; la KNVB ha accolto la richiesta, prendendo una decisione storica per il calcio in generale, che potrebbe avere ripercussioni su scala mondiale.

Nel momento in cui si giocherà la Coppa d’Olanda, le squadre dilettanti potranno confrontarsi con le squadre più blasonate; per cui può accadere che tali club titolati si trovino a giocare contro squadre miste, che, molto probabilmente, verranno estese anche alle serie maggiori.

Difficilmente vedremo sin da subito una giocatrice marcare Cristiano Ronaldo ma può darsi che nel medio periodo ci saranno novità su questo fronte.

Gattuso alla Fiorentina

Non è ancora ufficiale ma sembra veramente questione di ore il passaggio di Gattuso alla Fiorentina. Secondo varie indiscrezioni, mancherebbe, infatti, solo la firma perché è stato raggiunto un accordo di massima tra le due parti.

Rinuncia Van Dijk Europei 2020

Nella vita a volte ci sono delle decisioni non facili da prendere e una di queste è sicuramente quella della rinuncia di Van Dijk degli Europei 2020. Il fortissimo difensore dell’Olanda e del Liverpool, infatti, in una lunga intervista ha annunciato che non parteciperà a Euro 2020 per prepararsi al meglio per la prossima stagione.

Rose allargate europei 2020

Le rose allargate delle squadre degli Europei 2020 sono una realtà e i convocati delle nazionali passano da 23 a 26. Questa è sicuramente una buona notizia perché, in tempi di covid 19,  se per caso dovesse esplodere un piccolo focolaio in una squadra, con tre giocatori in più la situazione è più gestibile.

mourinho il nuovo allenatore della Roma

La notizia di questi giorni è l’approdo di Mourinho alla Roma. Pochi allenatori vincono 2 Champions League e 2 Europa League, pochi allenatori vincono lo scudetto in quattro campionati diversi e pochi allenatori raggiungono per 8 volte la semifinale della Champions League.