News

Abraham nuovo giocatore Roma

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Quando un attaccante importante va via c’è la necessità di trovare un sostituto e la notizia di Abraham nuovo giocatore Roma va in questa direzione. La partenza di Dzeko verso l’Inter ha infatti reso possibile l’arrivo dell’attaccante dal Chelsea.

Le due parti si sono accordate su una cifra che va attorno ai 40 milioni di euro, pagabili in più anni; il Chelsea ha comunque il diritto di ricomprare il giocatore fra due anni alla cifra di 80 milioni. Il giocatore è già atterrato a Ciampino, accolto dal grandissimo affetto dei tifosi della Roma. L’attaccante, quindi, potrà contare sul sostegno del pubblico e molto probabilmente è il giocatore ideale per sostituire Dzeko. Per assicurarselo, la società giallorossa è riuscita a vincere la concorrenza dell’Arsenal.

Nella giornata odierna, Abraham andrà a Trigoria dove conoscerà lo staff, il tecnico Mourinho e i suoi compagni di squadra. L’attaccante inglese viene da due stagioni al Chelsea, in cui ha giocato 82 volte e ha realizzato 30 reti; il suo desiderio di cambiare nasce, probabilmente, dal poco spazio che avrebbe avuto, in vista anche dell’arrivo di Lukaku alla squadra londinese. Il suo contratto prevede un rapporto quadriennale ed uno stipendio di circa 6 milioni di euro a stagione.

Abraham nuovo giocatore Roma – Caratteristiche Tecniche

Abraham è un centravanti alto 190 cm che pesa 82 Kg ed è molto simile, per caratteristiche, al suo predecessore Dzeko. Anche se si trova a suo agio in area di rigore avversaria, il neo attaccante romanista ama anche arretrare per creare spazi e per dialogare con i compagni, partecipando molto allo sviluppo della manovra offensiva.

Risulta, quindi, efficace sia in fase di finalizzazione che in fase di costruzione, tanto da poter ricoprire anche il ruolo di attaccante esterno, su entrambe le fasce. Nell’uno contro uno, risulta molto difficile da contrastare e negli spazi lunghi è praticamente imprendibile, perché è dotato di velocità e di una tecnica molto buona. Il suo pessimo rapporto con il tecnico Tuchel gli ha fatto trovare pochissimo spazio; per questa ragione ha deciso di lasciare il Chelsea, cosa che non avrebbe mai fatto con Lampard, con cui aveva un bellissimo rapporto ed è riuscito a dare il meglio di sé.

Nel corso della sua carriera, Abraham ha vinto una Champions League, una Supercoppa Europea, 2 FA Youth Cup e 2 FA Youth League con il Chelsea.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.