Calcio

Morte di Gerd Muller

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Quando una leggenda del calcio passa a miglior vita, tutti gli appassionati di calcio sono tristi e quindi la morte di Gerd Muller è una brutta notizia per milioni di persone. Oggi abbiamo detto addio alla stella del Bayern Monaco, che si è spenta all’età di 75 anni. Lo stesso club ha annunciato la notizia attraverso i suoi canali social ufficiali e ha reso omaggio a uno dei più grandi attaccanti della storia del calcio mondiale.

Dal 2008 in poi si è fatto vedere poco in pubblico a causa della diagnosi della demenza e oggi la lunga malattia ha avuto la meglio su di lui. Il ricordo del miglior centravanti della storia tedesca e del miglior realizzatore della storia del Bayern Monaco, però, resterà sempre indelebile. Tra i suoi maggiori successi, ricordiamo la vittoria degli Europei del 1972 e dei Mondiali 1974; in entrambe le occasioni, il bomber tedesco è andato a segno.

 

Morte di Gerd Muller – La Storia

Gerd Muller è cresciuto nelle giovanili del TSV 1961 Nördlingen e poi è passato al Bayern Monaco, con cui ha militato per ben 15 anni, contribuendo a molte vittorie del club. Da lì in poi ha vinto praticamente tutto, sia con il Bayern che con la nazionale, con cui ha realizzato 68 reti in 62 presenze; se consideriamo che nella sua ultima partita con la maglia tedesca aveva solo 28 anni, ci rendiamo conto dell’importanza del calciatore. Il gol, quindi, è stato il suo elemento naturale, avendo segnato con la sua squadra del cuore 568 gol in 611 partite giocate.

Dopo il ritiro dal calcio giocato, ha fronteggiato un periodo di forte depressione e i suoi ex compagni di quadra, che sono diventati dirigenti del Bayern, hanno cercato di aiutarlo in tutti i modi; sono arrivati anche ad ingaggiarlo nello staff tecnico della squadra.

Muller sarà ricordato come il miglior calciatore tedesco della storia e i suoi numerosissimi record e trofei vinti testimoniano tutta la sua grandezza. Nella partita del secolo Italia Germania 4 a 3, il grandissimo attaccante tedesco ci mette lo zampino, realizzando due reti e risultato probabilmente il migliore in campo. Di seguito il video delle due reti in quella fantastica sfida:

 

 

Palmarès

L’elenco dei trofei di Muller è lunghissimo e la sua gloria è immensa. Di seguito elenchiamo tutti i suoi successi:

  • 1 Fußball-Regionalliga con il Bayern Monaco;
  • 4 Campionato Tedesco con il Bayern Monaco;
  • 4 Coppa di Germania con il Bayern Monaco;
  • 1 Coppa delle Coppe con il Bayern Monaco;
  • 1 Coppa Intercontinentale con il Bayern Monaco;
  • 3 Coppa dei Campioni con il Bayern Monaco;
  • 1 Mondiale con la Germania;
  • 1 Europeo con la Germania.

A questi si aggiungono molti trofei individuali, tra cui il Pallone d’Oro e due Scarpa d’Oro nonché vari record, tra cui quello battuto da Lewandowski pochi mesi fa.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.