News

Infortunio Bastoni Qualificazioni Mondiali 2022 Qatar

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

I dissapori tra i club e le nazionali sono ormai una consuetudine e l’infortunio di Bastoni nelle Qualificazioni ai Mondiali 2022 Qatar ha fatto infuriare l’Inter per la defezione del giovane difensore. Si tratta di un’assenza importante, perché la difesa nerazzurra è stata un baluardo su cui l’ex tecnico Conte ha costruito la vittoria dello scudetto della passata stagione ed il ragazzo di Casalmaggiore è un titolare fisso.

Comunque non dovrebbe essere una lunga assenza e il 21enne potrebbe essere in campo contro il Real Madrid in Champions League; Inzaghi ci spera e, per la gara contro la Samp, potrebbe sostituirlo con D’Ambrosio o con Di Marco, che dovrebbero arretrare in difesa, come hanno fatto in passato in alcune occasioni. La società nerazzurra, intanto, ha comunicato che Bastoni ha un leggero risentimento ai flessori della coscia sinistra; nella giornata di lunedì ci saranno ulteriori esami per sapere se il difensore può essere in campo contro il Real.

Il club, comunque, è un po’ contrariato per via della gestione del giocatore, rimasto 90′ in campo contro la Lituania, dopo che aveva rimediato una contusione alla gamba destra alla vigilia; secondo l’Inter, quindi, avrebbe potuto essere gestito in maniera diversa.

Infortunio Bastoni Qualificazioni Mondiali 2022 Qatar – Caratteristiche Tecniche

Bastoni è un difensore di 190 cm per 75 Kg di peso ed è uno dei migliori giocatori giovani nel suo ruolo. La sua struttura fisica imponente lo rende molto bravo nel gioco aereo, dove spesso anticipa l’attaccante avversario. L’interista è dotato anche di un’ottima tecnica individuale e di un sinistro molto educato e preciso, che spesso sfrutta per effettuare lunghi rilanci e per battere i calci di punizione.

In fase difensiva, se la cava molto bene in marcatura e, a dispetto dell’età, è abbastanza duro quando occorre e sa come farsi rispettare, anche quando si trova difronte ad attaccanti molto forti fisicamente. Si tratta, quindi, di un difensore moderno, dotato di una grande personalità, che è già un punto fermo dell’Inter e che sicuramente lo sarà per la nazionale italiana.

Nella sua carriera, ha già avuto modo di vincere uno scudetto con l’Inter e un campionato europeo con la maglia dell’Italia.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.