Calcio

Record di gol Lewandowski

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Abbiamo già parlato di questo grandissimo attaccante che ci stupisce sempre di più, anche perché tutti sanno del record  di gol Lewandowski nella Bundesliga con il rigore di ieri. Nel corso della penultima giornata di campionato, infatti, il bomber polacco al 26′ del primo tempo ha trasformato il rigore del momentaneo vantaggio contro il Friburgo.

Questa rete è gli ha permesso di raggiungere quota 40 gol nell’arco di una sola stagione, eguagliando il record di Gerd Muller nella stagione 1971-1972. C’è da considerare, inoltre, che gli resta ancora una partita da giocare e nell’ultima giornata potrebbe addirittura battere questo record che dura da 40 anni.

Subito dopo il gol, i compagni in campo ed i membri della panchina hanno creato un corridoio umano; il polacco è transitato all’interno, dando il cinque a tutti.

Oltre a lui, saranno sicuramente contenti i tifosi della Polonia, per aver a disposizione un bomber così prolifico per Euro 2020.

 

Record di gol Lewandowski – Omaggio a Gerd Muller

Sicuramente Lewandowski sentiva che quella sarebbe stata la partita giusta per eguagliare questo grande record; per l’occasione, infatti, sotto la maglia del Bayern, ne ha indossata un’altra con la scritta “4ever Gerd”, con la foto della legenda del calcio tedesco.

Omaggiare colui che è considerato il miglior attaccante della storia tedesca (che ha vinto un Europeo nel 72 e un mondiale nel 74) è stato veramente un bel gesto per il calcio.

D’altronde, da uno come Lewandowski che fa 5 gol in 9 minuti  ed è attualmente il miglior marcatore straniero di sempre in Bundesliga, ci si può aspettare di tutto.

 

Reazioni al Record Eguagliato

Molti sono stati i complimenti ricevuti dall’attaccante per il prestigioso record raggiunto. Una delle prime persone a congratularsi con il polacco è stata la moglie di Muller; la quale  si è detta sicura che se non fosse per l’Alzheimer che lo affligge, suo marito sarebbe stato il primo a fargli il complimenti. Ha aggiunto, inoltre, che i due giocatori non sono paragonabili perché Lewandowski è un atleta mentre Muller è un artista.

Anche l’ex ct della Germania Klinsmann si è complimentato con l’attaccante dei Bavaresi, dicendo che Muller era forse più bravo in area; il polacco è, invece, più completo perché partecipa anche alla manovra ed è anche abile tecnicamente.

Si tratta, comunque, di due miti del calcio.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.