News

Infortuni Dybala e Morata

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

A volte anche dopo una vittoria importante, il mister non sorride e questo è il caso di Allegri che deve far fronte agli infortuni di Dybala e di Morata. Le partite sono davvero troppe ma questo ai massimi organi del calcio non interessa per nulla; anzi ogni anno avanzano proposte per aumentarne il numero, in modo inspiegabile.

Se la sfida contro la Samp ha, quindi, portato 3 punti importanti alla squadra, dall’altro ha determinato le defezioni di due giocatori molto importanti, che sono i due attaccanti titolari. Per l’impegno importantissimo in Champions League contro il Chelsea, quindi, il peso dell’attacco è interamente su Kean e Kulusevski, che dovranno spaccare il mondo.

Infortuni Dybala e Morata – La Situazione

Morata è uscito verso la fine della gara e gli esami hanno riscontrato un dolore alla coscia che non è cosa da poco ma è sicuramente meno invasivo del problema di Dybala. Lo spagnolo ha bisogno di effettuare ulteriori accertamenti dopo la sosta per valutare i tempi di recupero, che dovrebbero limitarsi a qualche giornata.

La situazione della Joya appare, invece, meno semplice, anche perché le sue lacrime al momento del cambio danno qualche indicazione che non spinge all’ottimismo. L’argentino sembrava, infatti, aver compreso la gravità dell’infortunio, che gli esami hanno confermato essere dovuto a un problema muscolare. Anche in questo caso saranno necessari nuovi esami ma si preannuncia uno stop abbastanza consistente; che può tenere fuori l’attaccante anche per un mese di tempo o anche di più.

Questo è un vero peccato, anche perché nella stessa gara Dybala è stato l’autore di un bel gol al volo di sinistro, che non ha lasciato scampo ad Audero; proprio nel momento in cui stava trovando la migliore condizione, quindi, l’attaccante è costretto a fermarsi e spera di tornare in forma prima possibile, per dare una mano alla sua squadra.

Contro il Chelsea, la Juve si ritrova senza i suoi due attaccanti titolari e questo potrebbe condizionare l’esito della partita contro i Blues, vincitori dell’ultima edizione di Champions.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.