Calcio

Okaka lascia l’Udinese

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il calcio mercato non è chiuso in tutto il mondo, per cui ci può essere qualche calciatore che cambia squadra anche in questo periodo, come il caso di Okaka che lascia l’Udinese. L’attaccante, infatti, visto che avrebbe trovato poco spazio con i friulani in questa stagione, ha deciso di lasciare il club e la Serie A, decidendo di optare per la Turchia; ciò è stato possibile grazie al fatto che nel Paese delle mezze lune, il calcio mercato chiude l’8 settembre.

L’ex calciatore della Roma ha, infatti, trovato un accordo con l’Istanbul Basaksehir e domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto con la sua nuova squadra. I turchi, nei giorni scorsi, hanno mostrato un forte interesse per Nzola ma ora hanno virato su Okaka e quindi rinunceranno all’attaccante dello Spezia, che ha respinto la loro prima offerta per il suo cartellino.

L’attaccante lascia, quindi, l’Udinese dopo 3 stagioni, in cui è sceso in campo in 78 occasioni e ha realizzato 18 reti, per concentrarsi su una nuova esperienza in un altro campionato.

Okaka lascia l’Udinese – Caratteristiche Tecniche

Stefano Okaka è un centravanti di 186 cm per 82 Kg di peso e quindi fa molto affidamento sul suo strapotere fisico. Non è un goleador molto prolifico ma lavora molto per la squadra, offrendo un terminale ai suoi compagni quando sono in difficoltà e sono costretti al rilancio.

Nel corso della sua carriera, ha realizzato 79 reti ed è sceso in campo per 5 volte con la maglia della nazionale italiana, realizzando una rete. La sua non grandissima vena realizzativa può essere dipesa dal fatto di arretrare spesso la sua posizione per aiutare i compagni in fase difensiva oppure per dialogare con loro in fase di manovra. Quando, infatti, ha potuto stazionare stabilmente nell’area di rigore, con l’Anderlecht, ha realizzato 13 reti in 27 incontri, dimostrando di saper metterla dentro.

Nel corso della sua carriera, ha vinto un Campionato Primavera e una Coppa Italia con la maglia della Roma, nelle cui giovanili è cresciuto e maturato.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.