News

Goggia come Compagnoni: sono 9 i podi stagionali

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Sofia Goggia scrive un’altra pagina importante della sua storia stagionale cogliendo il nono podio dell’anno nel supergigante che ha chiuso la due giorni di Cortina sulla pista Olympia delle Tofane.

La ventiquattrenne bergamasca, seconda sabato in discesa, si è ripetuta con un’altra grande prova che ha cancellato i due ritiri di cui è stata protagonista nelle ultime due uscite in questa disciplina. La giornata odierna le permette di eguagliare Deborah Compagnoni in cima alla speciale classifica dei podi conquistati in una singola edizione della Coppa del mondo (la campionessa valtellinese ci riuscì nel 1996/97 e 1997/98) ma soprattutto di risalire al terzo posto nella graduatoria generale di coppa.

La vittoria è andata alla slovena Ilka Stuhec, altra straordinaria sorpresa di questi mesi, giunta al quinto trionfo, il primo in supergigante, che ha preceduto la nostra rappresentante di 31 centesimi, mentre l’austriaca Anna Veith è tornata sul podio dopo un’assenza di quasi due anni e un brutto infortunio al ginocchio con il terzo posto a 70 centesimi.

Sorprende anche Mikaela Shiffrin, quarta a 73 centesimi ma a lungo in lotta addirittura per il successo, mentre Elena Curtoni ha colto un buon ottavo posto con una prova gagliarda. Positiva anche Federica Brignone, quindicesima, mentre Verena Stuffer è finita diciassettesima, Johanna Schnarf diciottesima, Francesca Marsaglia ventiduesima e Marta Bassino ventitreesima.

Fuori dai punti Elena Fanchini, Anna Hofer e Nicol Delago. Dodicesima piazza per Lindsey Vonn, mentre Lara Gut è uscita dopo circa 1′ di gara prendendo un duro colpo nella zona posteriore della coscia destra, a livello muscolare, che sarà valutata nelle prossime ore.

La classifica generale vede Shiffrin salire a 1053 punti contro i 1023 di Gut, Goggia è terza con 789 e Stuhec quarta con 785, la coppa si prende adesso una pausa per i Mondiali di St. Moritz eccezion fatta per il city event di Stoccolma di martedì 31 gennaio, riprenderà sabato 25 e domenica 26 febbraio con supergigante e combinata a Crans Montana.

Ordine d’arrivo

1 STUHEC Ilka             SLO     1:19.81
2 GOGGIA Sofia             ITA     1:20.12     +0.31
3 VEITH Anna             AUT     1:20.51     +0.70
4 SHIFFRIN Mikaela      USA     1:20.54     +0.73
5 REBENSBURG Viktoria   GER     1:20.62     +0.81
6 VENIER Stephanie      AUT     1:20.71     +0.90
7 WEIRATHER Tina     LIE     1:20.79     +0.98
8 CURTONI Elena     ITA     1:20.99     +1.18
9 KLING Kajsa             SWE     1:21.04     +1.23
10 ROSS Laurenne     USA     1:21.13     +1.32

Redazione mondiali.it

Comments are closed.