Tag

mondiale calcio a 5

Browsing

La fine della fase a gironi ha scremato il gruppo delle pretendenti all’ ottava kermesse iridata

In otto hanno detto “adiòs” alla Colombia, fra cui Panama e Australia, le due peggiori terze delle qualificazioni del mondiale di calcio a 5.

Nell’ultimo turno del girone F, però, non sono mancate le sorprese. O quasi.

L’Argentina (in foto: fifa.com) rischia grosso contro Costa Rica, a metà ripresa è sotto 2-0. Ci pensano Basile, l’eterno Wilhelm e quel Sarmiento che nel finale para un tiro libero a Bernes, a difendere il primato dell’Albiceleste.

L’uragano Kazakhistan, invece, si abbatte sulle malcapitate Isole Salomone, strabattute 10-0: la squadra di Cacau chiude seconda.

Nel girone F, infine, la Spagna non spinge sull’acceleratore, gestisce le forze, regolando 4-3 il Marocco grazie a una perla di Aicardo; il pari (3-3) fra Azerbaigian e Iran fa più comodo alla nazionale di Miltinho (seconda) e non a una delle big che fino adesso hanno deluso.

Gli highlights

L’Italfutsal con l’egitto

Tornata con un volo lunghissimo da Bucaramanga a Cali, dopo il 2-0 al Vietnam, l’Italfutsal ha scoperto la sua rivale negli ottavi, ancora quell’Egitto incontrato 4 anni fa in Thailandia: in caso di successo, ai quarti, Argentina o Ucraina per gli Azzurri.

A proposito di remake, nel tabellone a eliminazione diretta spicca Spagna-Kazakhstan che a febbraio scorso si giocarono l’accesso alla finale europea di Belgrado.

Il Brasile incrocia i destini dell’Iran, completano il quadro: Russia-Vietnam, Colombia-Paraguay, Portogallo-Costa Rica e Thailandia-Azerbaigian.

Inizia la fase calda dei Mondiali di calcio a 5, e noi di mondiali.it la seguiremo con costanti aggiornamenti in questo sito grazie al nostro inviato in Colombia. 

Tre settimane di grande futsal in Colombia, la guida

Tutti i risultati delle varie fasi e il calendario completo del Mondiale di futsal in Colombia (10/09-1/10) che vede protagonista anche la nostra Nazionale azzurra guidata dal ct Roberto Menichelli.

GIRONE A

10/09 Uzbekistan-Panama 1-3
10/09 Colombia-Portogallo 1-1 (differita Eurosport ore 8.30 dell’11 settembre in Italia)
CLASSIFICA: Panama (d.r. +2) 3 punti, Colombia e Portogallo1, Uzbekistan (-2) 0
13/09 Panama-Portogallo (Cali, ore 18, differita Eurosport ore 8.30 dell’14 settembre in Italia)
13/09 Colombia-Uzbekistan (Cali, ore 20)
16/09 Panama-Colombia (Cali, ore 20)
16/09 Portogallo-Uzbekistan (Medellin, ore 20, differita Eurosport ore 8.30 dell’17 settembre in Italia)

GIRONE B

10/09 Cuba-Egitto 1-7
10/09 Thailandia-Russia 4-6
CLASSIFICA: Egitto (d.r. +6) e Russia (+2) 3 punti, Thailandia (-2) e Cuba (-6) 0
13/09 Egitto-Russia (Medellin, ore 18)
13/09 Thailandia-Cuba (Medellin, ore 20)
16/09 Egitto-Thailandia (Medellin, ore 18)
16/09 Russia-Cuba (Cali, ore 18)

GIRONE C

11/09 Vietnam-Guatemala 4-2
11/09 Paraguay-Italia 2-4 (differita Eurosport ore 8.30 del 12 settembre in Italia)
14/09 Guatemala-Italia 1-5
14/09 Paraguay-Vietnam 7-1
CLASSIFICA: Italia (d.r. +6), Paraguay (+4) Vietnam (+4) 3 punti, Guatemala (-6) 0
17/09 Guatemala-Paraguay (Cali, ore 18)
17/09 Italia-Vietnam (Bucaramanga, ore 18, differita Eurosport ore 8.30 del 18 settembre in Italia)

GIRONE D

11/09 Mozambico-Australia 2-3
11/09 Ucraina-Brasile 1-3
14/09 Australia-Brasile 1-11
14/09 Ucraina-Mozambico 4-2
CLASSIFICA: Brasile 6 (d.r. +12), Ucraina (0) e Australia (-9) 3 punti, Mozambico (-3) 0
17/09 Australia-Ucraina (Bucaramanga, ore 16)
17/09 Brasile-Mozambico (Cali, ore 16)

GIRONE E

12/09 Isole Salomone-Costa Rica 2-4
12/09 Argentina-Kazakistan 1-0
CLASSIFICA: Costa Rica (d.r. +2) e Argentina (+1) 3 punti, Kazakistan (-1) e Isole Salomone (-2) 0
15/09 Costa Rica-Kazakistan (Bucaramanga, ore 18)
15/09 Argentina-Isole Salomone (Bucaramanga, ore 20)
18/09 Costa Rica-Argentina (Bucaramanga, ore 16)
18/09 Kazakistan-Isole Salomone (Medellin, ore 16)

GIRONE F

12/09 Marocco-Azerbaigian 0-5
12/09 Iran-Spagna 1-5 (differita Eurosport ore 8.30 del 13 settembre in Italia)
CLASSIFICA: Azerbaigian (d.r. +5) e Spagna (+4) 3 punti, Iran (-4) e Marocco (-5) 0
15/09 Azerbaigian-Spagna (Medellin, ore 18, differita Eurosport ore 8.30 del 16 settembre in Italia)
15/09 Iran-Marocco (Medellin, ore 20)
18/09 Azerbaigian-Iran (Medellin, ore 18)
18/09 Spagna-Marocco (Bucaramanga, ore 18, differita Eurosport ore 10 del 19 settembre in Italia)

OTTAVI DI FINALE

(37) 20/09 1B-3ACD (Medellin, ore 17.30)
(38) 20/09 2A-2C (Cali, ore 20)
(39) 21/09 1D-3BEF (Bucaramanga, ore 17.30)
(40) 21/09 1F-2E (Medellin, ore 17.30)
(41) 21/09 1A-3CDE (Cali, ore 17.30)
(43) 22/09 1E-2D (Bucaramanga, ore 17.30)
(44) 22/09 2B-2F (Medellin, ore 17.30)
(42) 22/09 1C-3ABF (Cali, ore 20)

QUARTI DI FINALE

(45) 24/09 Vincente 38-Vincente 39 (Bucaramanga, ore 15.30)
(46) 24/09 Vincente 37-Vincente 40 (Cali, ore 18)
(47) 25/09 Vincente 43-Vincente 42 (Medellin, ore 15.30)
(48) 25/09 Vincente 44-Vincente 41 (Cali, ore 18)

SEMIFINALI

(49) 27/09 Vincente 45-Vincente 46 (Medellin, ore 19)
(50) 27/09 Vincente 47-Vincente 48 (Cali, ore 19)

FINALE 3° E 4° POSTO

(51) 01/10 Perdente 49-Perdente 50 (Cali, ore 12)

FINALE 1° E 2° POSTO

(52) 01/10 Vincente 49-Vincente 50 (Cali, ore 14.30)

Si chiude la prima giornata, l’Italfutsal ORA punta il Guatemala

Il Mondiale colombiano di calcio a 5 ha visto tutte e 24 le partecipanti scendere in campo.

Spagna e Argentina stanno benissimo. I campioni d’Europa approfittano nel primo degli errori dell’Iran (con il quale avevano pareggiato sempre 3-3, sia a Thailandia 2012, sia a Rio 2008), sfruttano anche la “suerte” per volare 3-0 all’intervallo grazie al Bufalo Lozano, e a quel José Ruiz che vedremo nella prossima serie A con la maglia dell’Acqua&Sapone.

Nella ripresa poker servito con una perla di Miguelìn. Hassan Zadeh segna su rigore, ancora Aicardo (su assist di José Ruiz) griffa il 5-1 della Roja, in testa al proprio gruppo con l’Azerbaigian che stende 5-0 il Marocco di Tuli (Kaos) con tris di Vassoura.

L’Albiceleste di Giustozzi, invece, vince una partita a scacchi contro il Kazakhistan: decide una rete di Alamiro Vaporaki a 38” dalla fine del primo tempo.

In vetta al girone E, per ora, balza Costa Rica, ok 4-2 con le Isole Salomone.

L’Italia di Ercolessi, recordman

Intanto, il giorno dopo il successo sul Paraguay, la Nazionale di Menichelli è tornata a lavoro, in vista della sfida con Guatemala, nella notte fra martedì 14 (ore 1) e mercoledì 15. Murilo è in dubbio a causa di una contrattura lombare.

Il ct Menichelli ha fiducia cieca nei suoi: “Questo blocco può ancora giocare ad alti livelli”.

Una foto pubblicata da marco ercolessi (@marco_ercolessi) in data:

Marco Ercolessi, tre assist col Paraguay, resta sul pezzo: “102 presenze in Nazionale? Un onore aver superato Foglia, Grana si avvicina, ma adesso penso a battere il Guatemala, contro il quale non abbiamo mai giocato”.