Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
surf Archives - Mondiali.it
Tag

surf

Browsing

Quella di Hugo Vau è un’impresa che si può definire eccezionale e potrebbe farlo entrare nel Guinness dei primati.

Il surfista qualche giorno fa è riuscito a cavalcare un’onda gigantesca, si parla di 35 metri circa, che gli permetterebbe di superare il record mondiale finora detenuto dall’americano Garrett McNamara, di 23 metri.

Siamo a Nazarè, in Portogallo, meta di molti appassionati di surf che si recano in questa spiaggia per cercare le onde più alte e difficili da cavalcare. Ed è qui che Hugo Vau ha lasciato tutti col fiato sospeso per la sua prestazione, resa ancora più spettacolare dalla grandezza dell’onda che, secondo i presenti, era davvero la più grande mai vista e per questo definita “Big mama”.

Stavamo aspettando da 7 anni un’onda di queste dimensioni ed è esplosa in maniera molto potente e aggressiva, molti dei presenti hanno detto di non aver mai visto nulla di simile

Queste le parole di Hugo Vau dopo l’impresa, che adesso sta per essere visionata dal comitato di valutazione che ha il compito di confermare l’avvenuto record o smentirlo. Attraverso delle misurazioni precise si stabilisce la grandezza dell’onda a partire dall’altezza del surfista.

Le osservazioni in merito sono molto severe e proprio qualche anno fa l’impresa di Benjamin Sanchis non ha ottenuto il riconoscimento. Il francese pare abbia cavalcato un’onda di 33 metri, ma non ha convinto il comitato.

Adesso è la volta di Hugo Vau: riuscirà ad entrare nel Guinness dei primati col suo nuovo record? In attesa dell’esito non ci resta che goderci la sua performance attraverso questo video che è sicuramente più eloquente di molte parole e dove si fa anche fatica a vedere il surfista, data la grandezza dell’onda in questione: