Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Romano Archives - Mondiali.it
Tag

Romano

Browsing

5 a 1 sul Guatemala nella seconda sfida del mondiale colombiano

Una pura formalità. L’Italfutsal non è ancora qualificata per gli ottavi, ma il più è fatto.

La Nazionale si ripete, dopo il Paraguay stende 5-1 anche un rinunciatario Guatemala, issandosi in vetta al girone C a punteggio pieno.

Al Coliseo El Pueblo di Cali, gli Azzurri di Menichelli sbloccano subito l’incontro con un uno-due che manda al tappeto i centroamericani. Tomas de Dios mette subito il portiere di movimento, usando però un 5 vs 4 passivo che non fa mai veramente male.

L’autogol di Romano resta un episodio isolato, Rodolfo Fortino si porta a casa il pallone per il suo hat trick (51 reti in Azzurro, in foto: Paolo Cassella), e arriva anche la prima doppietta al Mondiale per Leggiero.

Italfutsal in testa da sola al girone anche perché il Vietnam crolla 7-1 sotto i colpi di un redivivo Paraguay.

Highlights

Le dichiarazioni di Menichelli, Fortino e Leggiero

Menichelli resta sul pezzo: “La partita purtroppo non è stata piacevole. loro hanno giocato sempre con il portiere di movimento, noi non abbiamo rischiato nulla. Il pelo nell’uovo? Miglioriamo la transizione offensiva”.

Fortino diventa Robocop. “Sono molto contento per le 51 reti, ma ancora di più per i tre punti. Questo gruppo ha ancora qualcosa da dire, possiamo andare molto lontani”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Leggiero: “Ora chiudiamo in bellezza e battiamo il Vietnam”.

BRASILE E RUSSIA AGLI OTTAVI

Con un turno di anticipo il Brasile travolge 11-1 l’Australia e vola agli ottavi, seguendo le orme della Russia.

Nell’altra sfida del girone D, riscatto Ucraina: 4-2 ai “deb” del Mozambico.

Guarda tutti i risultati aggiornati >>

Sconfitto il Paraguay 4-2, l’analisi del nostro inviato in Colombia

Mister Hyde e Dottor Jeckyll. L’Italfutsal di Menichelli inizia il Mondiale con una vittoria che spalanca sì le porte alle qualificazione agli ottavi come prima del raggruppamento, battendo, però, 4-2 il Paraguay al termine di un match dai due volti.

Partenza falsa, e poi…

Al Coliseo El Pueblo di Cali, la Nazionale azzurra parte malissimo, regalando il vantaggio ai Guaranies, con un male posizionamento della difesa, su palla inattiva. Lima replica immediatamente alla marcatura iniziale di Salas. Ma ancora il Cholo sfrutta al meglio un contropiede tre contro tre per firmare il 2-1 con il quale si va al riposo.

italfutsal-colombia2016

Nella ripresa scende in campo un’altra squadra. Grinta, carattere e fluidità della manovra.

Così la rimonta degli Azzurri (foto: divisionecalcioa5.it) è servita: Romano duetta con Fortino e realizza il 2-2, Kakà firma il sorpasso ancora su schema da palla inattiva, capitalizzando al massimo l’espulsione per doppia ammonizione di Gary Ayala. Merlim chiude i conti: finisce 4-2. Italfutsal in vetta insieme al Vietnam che sconfigge 4-2 il Guatemala nell’altra sfida del girone C di Colombia 2016.

BRASILE E AUSTRALIA A BRACCETTO

A Bucaramanga, vincono anche Brasile e Australia. I campioni in carica verdeoro domano una coriacea Ucraina. Che non va al tappeto dopo il terribile uno-due griffato da Rodrigo e il leggendario Falcao. Gli ex sovietici riaprono l’incontro con Grystina, prima che un autogol di Sorokin sentenzi il definitivo 3-1.

L’ex Lazio Giovenali, invece, spinge i Canguri: prezioso 3-2 ai “deb” del Mozambico.