Tag

convocate

Browsing

Fonte: comunicato stampa Figc

Sciolti gli ultimi dubbi, la ct Milena Bertolini ha ufficializzato la lista delle 23 calciatrici convocate per la Coppa del Mondo che si disputerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio. Un’avventura che si preannuncia entusiasmante e che vedrà l’Italia tornare a disputare la fase finale di un Mondiale a vent’anni di distanza dall’ultima partecipazione. Intanto prosegue a Riscone di Brunico (Bz) il raduno delle Azzurre, che dopo le prime due settimane di allenamenti al Centro Tecnico Federale di Coverciano stanno ultimando la preparazione in vista del torneo iridato.

Le Azzurre faranno il loro esordio nella Coppa del Mondo domenica 9 giugno (ore 13) a Valenciennes con l’Australia per poi affrontare venerdì 14 giugno (ore 18) la Giamaica a Reims e martedì 18 giugno (ore 21) il Brasile ancora a Valenciennes (le gare saranno trasmesse in diretta da Rai e Sky). Accederanno agli ottavi di finale le prime due di ciascun girone e le quattro migliori terze classificate.

Domani le ragazze sosterranno una doppia seduta di allenamento, domenica potranno godere di una giornata di riposo e nel pomeriggio di lunedì raggiungeranno Ferrara, dove mercoledì 29 maggio ore 15 allo stadio ‘Paolo Mazza’ affronteranno la Svizzera nell’ultima amichevole prima del Mondiale.  Sabato 1° giugno, invece, una delegazione guidata dal presidente federale Gabriele Gravina e formata dalle calciatrici e dallo staff della Nazionale Femminile sarà ricevuta a Palazzo Madama, dove il presidente del Senato della Repubblica Maria Elisabetta Alberti Casellati saluterà la squadra alla vigilia della partenza per il Mondiale.

VIVI CON NON IL MONDIALE!

L’elenco delle convocate per il Mondiale

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);

Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Laura Fusetti (Milan), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Elena Linari (Atletico Madrid), Linda Tucceri Cimini (Milan);

Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (Milan), Barbara Bonansea (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);

Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).

Manca poco più di un mese al match d’esordio ai Mondiali 2019 in Francia di calcio femminile della Nazionale italiana di Milena Bertolini. Le azzurre, inserite nel gruppo C, scenderanno in campo contro l’Australia a Valenciennes (9 giugno), per poi affrontare la Giamaica a Reims (14 giugno) e il Brasile sempre a Valenciennes (18 giugno). Un raggruppamento non facile per la formazione nostrana che però nell’ultimo periodo ha compiuto dei notevoli passi in avanti, come dimostrato dal brillante percorso nelle qualificazioni che ha visto la squadra azzurra staccare il biglietto iridato da prima del gruppo 6 davanti al Belgio, totalizzando sette vittorie e una sconfitta.

Il ct Bertolini ha convocato 26 calciatrici per la prima fase del raduno che si ritroveranno da domenica 5 a venerdì 10 maggio al Centro tecnico federale di Coverciano, prima di iniziare la campagna mondiale. Giusto precisare che le giocatrici di Juventus e Fiorentina, impegnate domenica scorsa nella finale di Coppa Italia, si aggregheranno al gruppo mercoledì 8 maggio. Le uniche eccezioni riguardano la bianconera Martina Rosucci e il portiere delle gigliate Francesca Durante che saranno a disposizione già nella serata di domenica. Un elenco nel quale è evidente il grande contributo che daranno le due primatrici del nostro campionato, ovvero la Vecchia Signora e la Viola. Sono ben otto le giocatrici campionesse d’Italia mentre sono sei le ragazze della compagine toscana.

Il tecnico azzurro dovrà necessariamente puntare su questi due grandi blocchi per favorire l’amalgama di squadra ed arrivare nel modo giusto alla rassegna iridata. Tra le calciatrici attese vi saranno Cristiana Girelli, fantasista della Juve con 22 gol all’attivo con la maglia azzurra e 7 nel corso delle qualificazioni, Barbara Bonanesa, esterno bianconero di grandissime qualità tecniche e realizzative, Alia Guagni e Sara Gama, figure di riferimento dei due club citati nonché della Nazionale da un punto di vista carismatico. Una selezione forte anche dell’importante contributo che sapranno dare le giocatrici del Milan. Nel gruppo rossonero saranno osservate speciali Valentina Giacinti (capocannoniere del campionato con 21 reti), Daniela Sabatino (17 reti in Serie A) e Manuela Giugliano, mente del nostro centrocampo. Purtroppo peserà molto l’assenza di Cecilia Salvai in difesa, infortunatasi al ginocchio nel corso del big match di campionato tra Juventus e Fiorentina all’Allianz Stadium.

Un roster, comunque, completo che poi subirà una scrematura, per arrivare alle 23 che partiranno per la Francia.

L’elenco delle convocate

Portieri: Francesca Durante (Fiorentina Women’s), *Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);

Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), *Lisa Boattin (Juventus),  Laura Fusetti (Milan), *Sara Gama (Juventus), *Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Linda Cimini Tucceri (Milan), *Valery Vigilucci (Fiorentina Women’s);

Centrocampiste: *Greta Adami (Fiorentina Women’s), Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Bergamaschi (Milan), *Barbara Bonansea (Juventus), *Valentina Cernoia (Juventus), *Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), *Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);

Attaccanti: *Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), *Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).

*raggiungeranno il ritiro nella serata di mercoledì 8 maggio