Tag

Canberra Challenger

Browsing

Manca pochissimo ormai al via della competizione australiana più attesa di questo inizio 2018, gli Australian Open, e nel frattempo i tennisti azzurri sono impegnati in altre gare nell’hinterland australiano, con ottimi risultati.

Sydney International Wta Premier

Nella competizione Wta Premier del Sydney International spicca sul tabellone il nome di Camila Giorgi, che è riuscita a battere in soli due set la campionessa degli ultimi Us Open Sloane Stephens, numero 13 del mondo.

Una vittoria che ha dell’incredibile e che si è consumata in fretta senza dare la possibilità all’avversaria di potersi difendere. Nel primo set la Stephens ha tentato di rimontare ma senza risultato e si è concluso per 6-3. Il secondo set invece è stato dominato interamente dalla tennista italiana che ha vinto per 6-0.

Camila Giorgi, numero 100 del ranking Wta, ai avvia quindi verso gli ottavi di finali della competizione australiana e si sfiderà contro la ceca Petra Kvitova. La tennista dopo questa entusiasmante vittoria, si sente carica e determinata ad andare fino in fondo e si appresta ad affrontare il prossimo match con ottimismo e grandi aspettative.

East Hotel Canberra Challenger, Atp

In Australia è in corso anche il torneo challenger Atp, East Hotel Canberra Challenger, dove il tricolore italiano viene portato alto dal nostro Andreas Seppi, che vince sul tedesco Maximilian Marterer.

Il match, però, non è stato facile come per la Giorgi, ma Seppi ha faticato parecchio prima di uscirne vincitore. 3-6 6-3 7-6(7) è il resoconto di un testa a testa che si è prolungato per ben due ore e dove il nostro tennista ha rischiato anche di farsi battere dal numero 95 del ranking atp.

Seppi, che occupa la posizione numero 75 del ranking ATP, si avvia verso il prossimo match nel quale si sfiderà contro Nathan Pasha, numero 618, e non potrà permettersi gli stessi sbagli della scorsa partita. Il sua avversario proviene dalle qualificazioni e si prospetta per lui una vittoria facile se rimarrà concentrato e determinato per tutto l’incontro.