Tag

goffin

Browsing

Non è riuscita l’impresa all’Italia di Coppa Davis: è il Belgio ad aggiudicarsi la sfida valida per i quarti di finale. Il punto del 3-1 per i padroni di casa è venuto dal singolare fra i numeri uno delle due formazioni, nel quale David Goffin ha superato per 63 63 62, in un’ora e 51 minuti, Paolo Lorenzi, staccando così il pass per la semifinale dove i ‘Diavoli rossi’ ospiteranno l’Australia a metà settembre.

(Foto: BENOIT DOPPAGNE/AFP/Getty Images)

Aveva saltato il primo turno di World Group in Germania a febbraio, il 26enne di Rocourt, numero 14 del ranking mondiale dopo esser stato top-10 il mese scorso, tornato leader della squadra con i fatti contro l’Italia con i suoi due punti conquistati senza cedere un set.

Nella prima giornata a Charleroi erano arrivati i successi di Steve Darcis su Paolo Lorenzi e di David Goffin su Andreas Seppi, a cui aveva risposto per gli azzurri la coppia Simone Bolelli/Andreas Seppi aggiudicandosi in 5 set sabato il doppio contro Ruben Bemelmans/Joris De Loore annullando pure un match point nel tie-break decisivo.

A chiudere il programma, a punteggio acquisito, sono scesi in campo (al meglio dei tre set) Joris De Loore e Alessandro Giannessi, che si è tolto la soddisfazione di bagnare l’esordio in azzurro in Coppa Davis (era alla prima convocazione dopo esser stato aggregato come quinto uomo nella trasferta in Argentina) con un successo: 64 76(9) il punteggio, in un’ora e 20 minuti, con il mancino di La Spezia che ha annullato cinque set point nel tie-break del secondo set.

BELGIO-ITALIA 3-2
venerdì
Steve Darcis (BEL) b. Paolo Lorenzi (ITA) 67(3) 61 61 76(4)
David Goffin (BEL) b. Andreas Seppi (ITA) 64 63 63

sabato
Simone Bolelli/Andreas Seppi (ITA) b. Ruben Bemelmans/Joris De Loore (BEL) 46 63 64 36 76(6)

domenica
David Goffin (BEL) b. Paolo Lorenzi (ITA) 63 63 62
Alessandro Giannessi (ITA) b. Joris De Loore (BEL) 64 76(9)

Il Belgio è in vantaggio per 2-0 sull’Italia al termine della prima giornata della sfida valida per i quarti di finale di Coppa Davis, in corso sul veloce indoor dello Spiroudome di Charleroi.

Paolo Lorenzi ha infatti ceduto per 67(3) 61 61 76(4) a Steve Darcis dopo tre ore e venti minuti di partita, poi nel secondo singolare Andreas Seppi è stato sconfitto con il punteggio di 64 63 63, in due ore e 8 minuti, da David Goffin.

Si fa dunque dura per gli azzurri, chiamati a un’autentica impresa per cercare di ribaltare il risultato contro i padroni di casa, che ‘vedono’ invece la semifinale. A cominciare da sabato quando alle ore 15 italiane è in programma il doppio tra le coppie Simone Bolelli/Alessandro Giannessi e Ruben Bemelmans/Joris De Loore (salvo variazioni dei due capitani). Domenica (dalle ore 14.30), poi, gli ultimi due singolari: Lorenzi-Goffin e Seppi-Darcis.

 

BELGIO-ITALIA 2-0
venerdì
Steve Darcis (BEL) b. Paolo Lorenzi (ITA) 67(3) 61 61 76(4)
David Goffin (BEL) b. Andreas Seppi (ITA) 64 63 63

sabato
alle ore 16
Ruben Bemelmans/Joris De Loore (BEL) c. Simone Bolelli/Alessandro Giannessi (ITA)

domenica
dalle ore 14.30
David Goffin (BEL) c. Paolo Lorenzi (ITA)
precedenti
2014, Kitzbuhel (terra), quarti: Goffin 62 61

a seguire
Steve Darcis (BEL) c. Andreas Seppi (ITA)