Tag

CSKA Mosca

Browsing

Nella giornata di lunedì 26 febbraio, a Mosca, state inaugurate quattro nuove stazioni della metropolitana, e fin qui niente di speciale, sennonché una di queste è stata intitolata al CSKA, la celebre società polisportiva moscovita.

Nota in patria con l’acronimo ЦСКА (Центральный Спортивный Клуб АрмииClub Sportivo Centrale dell’Esercito), nacque nel 1923, dopo che il nuovo regime stabilì che tutti i soldati russi avrebbero fatto parte delle squadre del campionato, sulle ceneri di una squadra calcistica fondata nel 1911 dai membri di un’associazione di amanti dello sci.
Oggi il CSKA segue 34 attività sportive diverse, le cui principali sono, oltre al calcio, hockey su ghiaccio, pallacanestro, pallavolo, pallavolo femminile, calcio a 5, ginnastica artistica e pallamano.

Ed è probabilmente la squadra calcistica la più conosciuta all’estero, nota per essere non solo la più titolata in patria, ma soprattutto per essere stato il primo team russo a vincere la Coppa Uefa (nella stagione 2004-2005).

Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il sindaco di Mosca, il rappresentante speciale della presidenza russa per la protezione dell’ambiente, l’ecologia e i trasporti ed il direttore generale della squadra calcistica del CSKA, Roman Babaev, il quale ha dichiarato ai giornalisti presenti:

Speriamo davvero che con l’apertura di questa stazione della metropolitana, il numero dei tifosi presenti allo stadio aumenti. È molto comodo che si possa raggiungere la nostra arena da diversi rami della metropolitana

La nuova stazione sorge infatti nei pressi dell’Arena CSKA, lo stadio che ospita le partite casalinghe della squadra moscovita, inaugurato nell’agosto del 2016.