Tag

Coppa del mondo di sci alpino maschile

Browsing

Dopo un fine settimana a rischio a causa delle condizioni climatiche poco favorevoli, la Coppa del mondo di sci prosegue la sua corsa e si appresta a giungere qui in Italia.

Archiviata la tappa francese maschile, che ha disputato le sue gare in Val d’Isere, pronta adesso ad ospitare le donne, gli sciatori volano verso Val Gardena e Val badia, prossime mete della gara di Coppa del mondo.

Tutto è pronto in Italia per ospitare la grande competizione, che mette in risalto le piste più belle del nostro paese e l’intera zona nordica, ricca di spunti per gli ospiti e gli appassionati che non mancheranno di certo all’evento.

La tappa appena conclusa ha visto superare per primo il traguardo da Hirscher, che si è aggiudicato lo slalom speciale con un tempo di 1:41.94, seguito dal norvegese Henrik Kristoffersen e dallo svedese Andre Myhrer.

In sesta posizione troviamo l’azzurro Stefano Gross che insieme ai suoi compagni cercheranno di dare il massimo nella tappa italiana. In questo fine settimana francese hanno dovuto fare i conti con le difficoltà legate al tempo, in quanto ha nevicato in modo ininterrotto rendendo più difficili le gare.

Ecco le parole di Gross sulla sua performances:

Occasione persa. Sciando così, non al mio 100%, sono comunque lì davanti, quindi posso sperare bene per le prossime gare. Certo è che questa è stata una chance buttata. Purtroppo nella seconda manche non sono riuscito a imprimere la mia sciata. Le condizioni erano difficili, per la visibilità più che per la neve. Non riuscivo a vedere bene le linee per terra e a fare gli attacchi curva dove volevo. La schiena sta bene, dall’estate mi dà tregua e quindi sto riuscendo ad allenarmi bene

Prossima tappa: Val Gardena e Val badia

La Coppa del mondo di sci dal 15 dicembre ricomincia in Val Gardena, con la superG e la discesa, per poi spostarsi in Val Badia per il gigante.

Tutte le gare potranno essere seguite in diretta su Rai Sport HD e sul satellite su Eurosport HD. È previsto anche lo streaming su Rai Play, Sky Go ed Eurosport Player.

Ecco il programma completo della prossima tappa di Coppa del mondo di sci maschile 2017-2018:

Venerdì 15 dicembre

ore 12.15 Super G maschile – Val Gardena

Sabato 16 dicembre

ore 12.15 Discesa maschile – Val Gardena

Domenica 17 dicembre

ore 9.30 1a manche Gigante maschile – Val Badia

ore 12.30 2a manche Gigante maschile – Val Badia

Lunedì 18 dicembre

ore 18.30 Gigante parallelo maschile – Val Badia

Si è conclusa ieri la tappa americana della Coppa del Mondo di sci alpino maschile che ha incoronato a Beaver Creek l’austriaco Marcel Hirscher, come vincitore e migliore di giornata.

Un trionfo assoluto quello dello sciatore, con un tempo di 2’37″30, che precede il norvegese Henrik Kristofferson e il tedesco Stefan Luitz, secondo e terzo al traguardo.

La performances del vincitore è stata grandiosa e nonostante non abbia dominato per tutta la gara, è riuscito comunque con determinazione ha superare i suoi avversari e imporsi come vincitore. Lo sciatore è ancora più orgoglioso del suo successo perché rientra da un infortunio avuto ad agosto, con la rottura del malleolo, che in molti pensavano potesse pregiudicare le sue prestazioni durante questa competizione.

Invece, Hirscher stupisce tutti e si conferma un gran campione, diventando il favorito anche per questa stagione. 

Buone anche le performances del secondo classificato Kristofferson, che come Hirscher, non era partito benissimo ma ha poi rimontato nella seconda manches, rrisalendo dalla nona alla seconda posizione. Il terzo classificato, Stefan Luitz, si guadagna il podio soffiandolo a Ted Ligety, che fino ad allora aveva mantenuto quella posizione ma che alla fine è arrivato al settimo posto.

Nessun podio per gli azzurri. Le prestazioni dei nostri connazionali in gara non sono state eccezionali neanche nell’ultima prova e la posizione migliore è quella di Manfred Moelgg che arriva tredicesimo. Purtroppo gli sono costati cari alcuni errori compiuti nell’ultima parte del tracciato.

A soli due punti di distacco troviamo Luca De Aliprandini, anch’egli penalizzato da un errore che gli ha fatto perdere il vantaggio acquisito nella prima parte della seconda manches.

Al diciannovesimo posto si posiziona Riccardo Tonetti, che recupera abbastanza bene rispetto alla prova precedente.

Fuori dalla top ten rimangono Florian Eisath e Roberto Nani, mentre Giovanni Borsotti, Simon Maurberger e Dominik Paris non hanno ottenuto la qualificazione.

Ecco la classifica per intero:

1         HIRSCHER Marcel
2         KRISTOFFERSEN Henrik

3         LUITZ Stefan
4         FELLER Manuel
5         MURISIER Justin
6         MEILLARD Loic
7         LIGETY Ted
8         ZUBCIC Filip
9         OLSSON Matts
10         FORD Tommy
11         PHILP Trevor
12         PINTURAULT Alexis
13         MOELGG Manfred     ITA     
14         KRANJEC Zan     SLO
15         DE ALIPRANDINI Luca     ITA     
16         HADALIN Stefan
17         NETELAND Bjoernar
18         MYHRER Andre
19         TONETTI Riccardo     ITA     
20         DOPFER Fritz
21         EISATH Florian     ITA     
22         NESTVOLD-HAUGEN Leif Kristian

23         ZURBRIGGEN Elia
24         CAVIEZEL Gino
25         NANI Roberto     ITA     
26         KILDE Aleksander Aamodt
27         MATHIS Marcel
28         FANARA Thomas

 

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di sci maschile è previsto per il prossimo weekend a Val d’Isere, in Francia, per il gigante e uno slalom speciale.