Sport Invernali

Pattinaggio artistico, Mondiali 2018: favorita la russa Zagitova

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Al Mediolanum Forum di Assago fremono i preparativi per i campionati del mondo di pattinaggio di figura, disciplina nota ai più come pattinaggio artistico, i quali si svolgeranno dal 21 al 25 marzo.

A tenere alto l’onore dell’Italia ci penserà Carolina Kostner, che spera di chiudere la sua magnifica carriera davanti al suo pubblico con un piazzamento sul podio, ma nella gara femminile i pronostici per la vittoria finale sono tutti a favore di Alina Zagitova, fresca trionfatrice ai giochi olimpici di PyeongChang 2018.

La quindicenne russa sembra non avere rivali, a maggior ragione dopo il forfait della connazionale Evgenia Medvedeva, medaglia d’argento alle ultime olimpiadi invernali e campionessa mondiale in carica. Pertanto non ci sarà alcuna sfida tra le due, almeno in questa competizione mondiale.

Ufficialmente la diciottenne moscovita è stata costretta a rinunciare ai mondiali di Milano su raccomandazione dei medici per via di una frattura del metatarso del piede destro, avvenuta nel novembre scorso, ma circolano anche versioni cospirative: secondo alcuni siti sportivi russi, proprio a causa della spietata competizione interna con l’astro nascente Zagitova, la Medvedeva sarebbe in conflitto con l’allenatore Eteri Tutberidze ed avrebbe addirittura avanzato l’intenzione di cambiare cittadinanza per gareggiare con una nazionale diversa, il ché che potrebbe concretizzarsi già in occasione dei mondiali del 2019.

Al suo posto si esibirà la studentessa diciassettenne Stanislava Konstantinova, al debutto assoluto in un campionato mondiale. Nata e cresciuta a San Pietroburgo, la Konstantinova può già vantare nel suo palmarès internazionale senior la vittoria del Golden Spin di Zagabria 2018 e delle ultime due edizioni del Trofeo di Tallinn, oltre a due medaglie d’oro in competizioni internazionali junior.

In attesa dell’inaugurazione dei mondiali e di conferme o ulteriori rumors sul caso Medvedeva, tutti gli esperti e gli addetti ai lavori hanno già scommesso sul fatto che Alina Zagitova sarà incoronata ancora una volta zarina del pattinaggio di figura femminile. Non resta che godersi lo spettacolo del Mediolanum Forum di Assago.

Pugliese emigrato a Mosca, tifosissimo del Milan, convinto che lo sport possa contribuire a rinsaldare i legami tra popoli e culture differenti, è “la voce dalla Russia” di Mondiali.it SCOPRI LO SCONTO UTILIZZANDO IL COUPON: DANIELED

Comments are closed.