Serie A

Serie A, corsa scudetto e lotta salvezza entrano nel vivo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr
Photo by canno73 su bigstockphoto

La sosta per le partite delle Nazionali permette alle squadre di Serie A di rifiatare, soprattutto in vista dell’imminente tour de force fino al prossimo Natale. In tutto sono dodici le partite disputate, quasi un terzo della stagione già se n’è andato, utile a scoprire quali sono le favorite per lo scudetto e le più serie candidate alla retrocessione. A tal riguardo è sufficiente consultare le relative quote pubblicate sui nuovi bookmakers online. I principali siti di betting considerano favorite per il tricolore il Napoli a quota 2.50, il Milan a 2.75 e l’Inter a 3.50. Più indietro tutte le altre. Tra le più serie candidate al ritorno in serie B troviamo invece la Salernitana a 1.25, il Venezia a 1.75 e lo Spezia a 1.85.

 

Napoli, Milan e Inter favorite scudetto

Al termine delle prime dodici giornate della massima serie, la situazione in vetta sembra essere ormai ben delineata. Il Napoli e il Milan protagoniste finora di un’avvincente cavalcata, imbattute entrambe con 10 successi e due pareggi, appaiate a quota 32 punti in vetta alla classifica. Più indietro, a quota 25 punti, i campioni in carica dell’Inter guidati da Simone Inzaghi. La Juventus a 18 punti sembra essere ormai tagliata fuori per la lotta tricolore.

Il Napoli di mister Spalletti ha ben impressionato gli addetti ai lavori in questo inizio di stagione. Bel gioco e solidità difensiva i suoi punti di forza. Il dubbio è sulla tenuta degli azzurri che a gennaio perderanno Osimhen, Anguissa e Koulibaly per la Coppa d’Africa.

Altrettanto bene il Milan di Stefano Pioli, appaiato in vetta insieme ai partenopei. Un’idea di gioco convincente, una rosa con il giusto mix di esperienza (Ibrahimovic, Giroud) e giovani dal futuro molto promettente (Tonali, Leao).

L’Inter, tra le squadre di testa, è quella con più cambiamenti rispetto alla scorsa stagione. Gli addii di Hakimi, Lukaku e Conte non sono passati inosservati, sostituiti da Dumfries, Dzeko e Inzaghi. I nerazzurri sembrano un gradino più indietro alle prime della classe. Il campionato è però ancora lungo, tempo che potrà rivelarsi utile per trovare i giusti equilibri in campo.

Infine, la Juventus di Allegri. Effettivamente sembra difficile poter rientrare nella lotta scudetto, troppi i 14 punti che la separano dalla vetta.

 

Salernitana, una salvezza difficile

In coda alla classifica, gli addetti ai lavori considerano la Salernitana con un piede quasi in Serie B. Malgrado l’arrivo di Ribery, i campani sembrano non avere una rosa capace di traghettarla alla salvezza. Anche il Venezia di Zanetti, nonostante il recente exploit contro la Roma, è tra i team più quotati nel ritornare nella serie Cadetta. Poca la fiducia degli esperti nello Spezia di Motta e nel Cagliari di Mazzarri fanalino di coda, due formazioni che alternano buone prestazioni ad altre da dimenticare. Tutto però può ancora succedere da oggi alla fine del campionato.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.