Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
La storica impresa della Nazionale femminile di rugby: battuta l'Irlanda 29-27
Rugby

La storica impresa della Nazionale femminile di rugby: battuta l’Irlanda 29-27

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

C’è un rugby azzurro che vince, ed è quello della Nazionale femminile allenata da Andrea Di Giandomenico e trascinata da una superba Giada Franco. Anzi da una “Fantastic Franco” come ha titolato il sito ufficiale del Sei Nazioni femminile. Sì perché l’inarrestabile numero 7 azzurra ha trascinato le compagne a uno storico successo sull’Irlanda, un 29-27 che vale il temporaneo primo posto in classifica.

In cima, più in alto di tutte con due vittorie e un pari, l’Italia è imbattuta e poco importa se i prossimi due impegni contro Inghilterra e Francia appaiono sin da subito proibitivi, ma contro l’Irlanda, nello stadio di Parma, si è vista una squadra compatta e bella da vedere: Giada Franco ha segnato due mete ed è stata premiata come miglior giocatrice dell’incontro anche perché decisiva è stata la marcatura nel secondo tempo che ha permesso alle azzurre di prendere il largo e resistere al ritorno delle ospiti.

Risultati immagini per giada franco

Subito in vantaggio con una punizione di Sillari e poi una meta di Muzzo trasformata, l’Italia ha subìto la marcatura di Considine per poi allungare con Franco. Un intercetto dell’ala irlandese ha riportato sotto le Verdi che hanno poi ribaltato il risultato con Caplice e il piede di Fowley, ma Stefan ha permesso di chiudere in parità (22-22) il primo tempo. Nella ripresa una bella iniziativa di Muzzo è stata finalizzata ancora dalla terza linea: fondamentale la trasformazione di Sillari. Punto di bonus offensivo per le azzurre, però ancora meta di Miller per le avversarie: Fowley falliva la trasformazione, nel finale l’Italia gestiva il vantaggio e festeggiava il primo, storico successo sull’Irlanda.

Italia-Irlanda 29-27 (22-22)

Marcatori: p.t. 3′ c.p. Sillari (3-0); 7′ m. Muzzo tr. Sillari (10-0); 12′ m. Considine (10-5); 14′ m. Franco tr. Sillari (17-5); 18′ m. Considine tr.Fowley (17-12); 31′ c.p. Fowley (17-15); 36′ M. Caplice tr. Fowley (17-22); 39′ m. Stefan (22-22).  s.t. 50′ m. Franco tr. Sillari (29-22); 69′ m. Miller (29-27)

Italia: Furlan (cap.); Muzzo, Sillari, Rigoni, Stefan; Madia, Barattin; Giordano, Franco, Arrighetti (77′ Cammarano); Duca, Fedrighi (41′ Ruzza); Gai, Bettoni, Giacomoli (66′ Turani). A disposizione non entrate: Tounesi, Sberna, Sgorbini, Busato, Sarasso. All. Andrea Di Giandomenico

Irlanda: Delany; Considine, Naoupu, Claffey (38′ Sheehan), Miller; Fowley, Dane; Griffin (cap.), Molloy, Caplice (66′ Boles); Fryday, McDermott; Lyons (51′ Reidi), Hooban (51′ Nic A Bhaird), Feely (51′ Peat). A disposizione non entrate: McLaughlin, Hughes, Murphy. All. Adam Griggs.

Calciatrici: Sillari (Italia) 4/5; Fowley (Irlanda) 3/5

Player of the match: Giada Franco (Italia)

Punti conquistati in classifica: Italia 5; Irlanda 2

Risultati immagini per giada franco

Redazione mondiali.it

Comments are closed.