Maglia Unione Sovietica Europei 1960

 59.95

Maglia dell’Unione Sovietica (URSS) Campione d’Europa nel 1960. Con questa maglia, la Nazionale sovietica visse la sua generazione di grandi campioni, che culminò con la vittoria agli Europei del 1960: Igor’ Netto, Ėduard Strel’cov, Viktor Ponedel’nik, Valentin Ivanov e il portiere Lev Yashin.

Maglia dell’Unione Sovietica (URSS) Campione d’Europa nel 1960. Con questa maglia, la Nazionale sovietica visse la sua generazione di grandi campioni, che culminò con la vittoria agli Europei del 1960: Igor’ Netto, Ėduard Strel’cov, Viktor Ponedel’nik, Valentin Ivanov e il portiere Lev Yashin. Agli ottavi di finale l’URSS ebbe la meglio contro l’Ungheria per 4-1 (gol di Ill’in, Metreveli, Ivanov e Voinov). Nei quarti, la Spagna si rifiutò di andare a Mosca  e quindi l’URSS passò direttamente alle semifinali, dove vinse facile 3-0 contro la Cecoslovacchia: due gol di Ivanov e Ponedelnik. Alzò la Coppa dovo aver battuto 2-1 in finale la Yugoslavia (Metreveli, Ponedelnik y Galic).

Questa prima versione della divisa da gioco sovietica è rossa con il colletto a polo dello stesso colore.

Maglia con scritta CCCP (URSS in cirillico) sul petto.