Maglia Trasferta Austria Mondiali 1982

 59.95

Maglia da trasferta dell’Austria ai Mondiali del 1982 in Spagna. Guidata da Hans Krankl e da Bruno Pezzey, per l’Austria il 1982 ha rappresentato il culmine dai tempi del Dopoguerra arrivando nella seconda fase a gruppi dei Mondiali.

Maglia da trasferta dell’Austria ai Mondiali del 1982 in Spagna. Colore rosso e colletto bianco. Nel petto troviamo ricamata la Wappen Osterreichs, simbolo del Paese.

Guidata da Hans Krankl e da Bruno Pezzey, per l’Austria il 1982 ha rappresentato il culmine dai tempi del Dopoguerra. All’esordio al mondiale in Spagna, la Nazionale austriaca parte subito con la vittoria contro il Cile, grazie al gol di Schachner. Poi, altro 2-0 secco all’Algeria, a segno sempre Schachner e Krankl. Con il pass per la seconda fase già in tasca, sconfitta inutile contro la Germania Ovest (Hrubesch): non si ripetè il Wunder von Cordoba di quattro anni prima in Argentina.

A causa della sconfitta contro la Francia di Jean Tigana (gol di Genghini) e al brutto 2-2 contro l‘Irlanda del Nord (per l’Austria Pezzey e Hintermaier), l’Austria viene eliminata nella seconda fase.

Ti potrebbe interessare…