Maglia Spagna Mondiali 1978

 59.95

Maglia della Spagna ai Mondiali del 1978 in Argentina.  Maglietta classica delle Furie Rosse, con il grande Ladislao Kubala come CT e Rexach e Santillana come stelle. La Nazionale spagnola staccò il biglietto per il viaggio in Argentina grazie a una partita epica, “La battalla de Belgrado”: si tratta della vittoria 1-0 contro la Jugoslavia nel girone di qualificazione in mezzo a un fitto lancio di oggetti da parte del pubblico locale.

Maglia della Spagna ai Mondiali del 1978 in Argentina.  Maglietta classica delle Furie Rosse, con il grande Ladislao Kubala come CT e Rexach e Santillana come stelle.

Prima dei Mondiali del 1978, gli spagnoli venivano da 5 mancate qualificazioni ai grandi tornei. La Nazionale spagnola staccò il biglietto per il viaggio in Argentina grazie a una partita epica, “La battalla de Belgrado”: si tratta della vittoria per 1-0 contro la Jugoslavia nel girone di qualificazione con un gol di Rubén Cano, in mezzo a un fitto lancio di oggetti da parte del pubblico locale.

Ai Mondiali in Argentina, la Spagna fu eliminata nella fase a gruppi. Esordio con sconfitta contro l’Austria a causa di un gol di Krankl dopo quelli di Dani e Schachner, seguito dal pareggio a reti bianche contro il Brasile (storico incredibile errore di Julio Cardeñosa) che rese inutile l’ultima vittoria contro la Svezia (Asensi).

Maglia di alta qualità 100% cotone, prodotta in Europa, per i veri appassionati del calcio retro e antico.

Ti potrebbe interessare…