News

Speciale spareggi: Manolas non giocherà la partita di andata contro la Croazia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

A pochi giorni dalla partita di andata che la Grecia si prepara ad affrontare contro la Croazia, arriva inaspettata la squalifica di Kōnstantinos Manolas, detto Kostas. La Fifa ha ritenuto sospetto un episodio avvenuto nel match della nazionale greca contro Cipro e ha pensato di “punire” più severamente il giocatore della Roma.

Durante la partita, infatti, Manolas pare si sia procurato volontariamente un cartellino giallo che lo ha messo a riposo nella partita successiva, che si giocava con Gibilterra, per tornare carico nel match di play-off del 9 novembre contro la potenza croata.

Ma il suo tentativo non è andato a buon fine perché il suo trucchetto non è passato inosservato, soprattutto dinanzi all’occhio attento della Fifa che ha disposto un ulteriore giorno di riposo per il giocatore.

Manolas, quindi, dovrà attendere la partita di ritorno che sarà giocata il 12 novembre per scendere in campo, nonostante fosse pronto anche fisicamente. Infatti, aveva appena recuperato dopo la lesione muscolare che l’ha costretto ad abbandonare la partita Roma-Napoli lo scorso ottobre.

Riprende, quindi, a essere presente per la sua squadra, la Roma, già da domenica, ma per le qualificazioni ai mondiali bisogna aspettare un altro po’ di giorni.

Certo il giocatore non avrebbe mai pensato che per un episodio successo al 90esimo minuto di una partita già vinta (la Grecia ha battuto Cipro per 2-1) ora avrebbe dovuto passare queste conseguenze, ma la prossima volta prima di decidere di fare un altro fallo “volontario” siamo sicuri che ci penserà molto meglio.

Manolas, dunque, guarderà la partita dalla panchina e farà il tifo per la sua squadra che si gioca la prima delle due partite di spareggio che decideranno le sorti della nazionale che parteciperà ai Mondiali di Russia 2018.

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con particolare attenzione per l'affascinante mondo dello sport. SCOPRI LO SCONTO UTILIZZANDO IL COUPON: CRISTINAF

Comments are closed.