Calcio

Sancho va al Manchester United

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

In questo periodo molto impegnativo per i club di calcio, molte squadre sono parsimoniose e la notizia di Jadon Sancho che va al Manchester United appare in netta controtendenza. I Red Devils, infatti, si garantiscono le prestazioni del giocatore del Borussia Dortmund a fronte di una spesa di ben 85 milioni di euro; il suo stipendio dovrebbe ammontare attorno a circa 17 miliodi di euro netti a stagione.

La squadra tedesca, che lo aveva acquistato dal Manchester City pagandolo circa 8 milioni di euro, si vede recapitare, a distanza di 4 anni, una cifra quasi 10 volte al valore iniziale; si tratta, quindi, di una plusvalenza stratosferica ed al City, come da accordi, va il 15% del valore della vendita.

L’acquisto di Sancho, molto probabilmente chiude la porta per un ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester United; i Red Devils, visto l’elevato impegno economico per l’operazione del giovane inglese, difficilmente penseranno al portoghese, che ha un ingaggio molto elevato.

Sancho va al Manchester United – Caratteristiche Tecniche

Sancho è uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico mondiale e, nel 2017, rientrava tra i 60 migliori calciatori nati nel 2000. Si tratta di un’ala sinistra, dotata di una grande velocità e un buon dribbling. Malgrado la sua giovanissima età di 21 anni, è nel giro della fortissima nazionale inglese, anche se non sta giocando titolare negli Europei 2020.

Dal punto di vista è molto reattivo ed è bravo sia ad attaccare la profondità, grazie al suo scatto che spacca le difese, che nel difendere la palla quando va incontro al portatore. In fase di possesso, quindi, è difficile da marcare perché è bravo sia sullo stretto che nell’attacco alla profondità; in fase di non possesso, tende a ripiegare fino a centrocampo, restando largo per una eventuale ripartenza. Ovviamente, grazie alla sua rapidità di pensiero e di gamba, è bravissimo nelle transizioni positive.

Da quando ha esordito nel Borussia Dortmund, 4 anni fa, ha già all’attivo 50 gol e 65 assist e pochissimi giocatori potevano vantare questa statistica a 21 anni di età.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.