Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Qualificazioni mondiali Higuain si sfoga: "Se sono felici mi insultino pure" - Mondiali.it
News

Qualificazioni mondiali Higuain si sfoga: “Se sono felici mi insultino pure”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Capita anche questo e cioè che un campione del calibro di Gonzalo Higuain possa venir criticato. Succede in Argentina dove ad onor del vero le critiche non risparmiano nemmeno un certo Leo Messi.

In un’intervista rilasciata a TyC Sports, alla vigilia delle qualificazioni mondiali, Higuain parla del suo amore per la maglia “albiceleste” e fa capire che le critiche possano anche far male.

 

” So come funziona questo mondo. Se fai gol sei il migliore, se sbagli non vali nulla. C’è chi non mi apprezza, e ci sarà sempre. Ma va bene così. Non posso piacere a tutti. Io non gioco a calcio per piacere a tutto il mondo. Se sono felici insultandomi, va tutto bene. La gente ha il diritto di avere delle opinioni, è libera di insultare e criticare. Sono stato molto male per le delusioni sofferte con l’Argentina, mi ha ucciso vedere mia madre stare male, ma siamo stati sfortunati. Ho una lunga carriera, io guardo avanti.”

qualificazioni mondiali higuain

 

“Sono un calciatore, ma prima di tutto sono un  uomo, una persona che ha lo stesso diritto di vivere e soffrire come gli altri. Il calcio e’ la mia vita, ma ci sono altre cose importanti  e vorrei solo che alcuni capissero che siamo persone prima ancora che calciatori”.

Questa notte, Higuain guiderà l’Argentina contro il Perù nella partita di qualificazione ai Mondiali del 2018: al suo fianco non avrà l’infortunato Leo Messi, ma potrà contare su Paulo Dybala suo compagno in bianconero.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.