News

Partite 25 Settembre Serie A

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Nella massima serie italiana non c’è un attimo di respiro e le Partite del 25 Settembre di Serie A vedono gli impegni delle due milanesi, che sono ai vertici della classifica. La partita più importante è sicuramente Inter-Atalanta, con i nerazzurri che, dopo il pareggio con la Sampdoria, hanno portato a casa due vittorie, di cui l’ultima nel difficile campo di Firenze. L’Atalanta, come al solito, parte con il freno a mano un po’ tirato ma poi si riprende e diventa molto difficile da affrontare, avendo le potenzialità di battere chiunque.

Il Milan finora ha sempre vinto, tranne in occasione del pareggio a Torino contro la Juve, e andrà a far visita allo Spezia, convinto delle proprie grandi potenzialità, che emergono nonostante gli infortuni. Per lo Spezia sembrano esserci poche possibilità di fare punti contro i rossoneri.

Il Verona è in crescita ma ha buttato una buona occasione nella partita scorsa contro la Salernitana, facendosi rimontare dopo il doppio vantaggio; il Genoa, che attende l’imminente cambio della proprietà, invece, viene da un pareggio di Bologna e è molto vicino alla zona retrocessione, per cui deve fare punti.

Partite 25 Settembre Serie A – Big Match Inter vs Atalanta

Simone Inzaghi sembra intenzionato a cambiare poco e può darsi che continui ad alternare gli esterni, facendo giocare Dumfries e Di Marco sulle fasce e la solita coppia d’attacco Martinez e Dzeko. Barella ha un fastidio ma potrebbe essere in campo; comunque, se non dovesse farcela, c’è Vecino che scalpita per scendere in campo.

La Dea di Gasperini su presenta sempre con il 3-4-1-2, con Zapata e Malinovskyi in avanti e Ilicic che potrebbe fare il trequartista, come sa fare molto bene. Sulla destra, Zappacosta sembra ormai un titolare inamovibile e sta giocando benissimo.

Partite 25 Settembre Serie A- Le Probabili Formazioni

Inter(3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro.

Atalanta(3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Malinovskyi, Zapata.

Confronta le Quote

Le Altre Partite

Il tecnico Pioli sta facendo un po’ di turnover, visti gli impegni molto ravvicinati ma non potrà fare a meno di Rebic, su cui poggia in questo momento tutto il peso dell’attacco rossonero. Dietro torneranno Leao, Saelemaekers e Diaz. Thiago Motta utilizza uno schema speculare al 4-2-3-1 del Milan e si affida a Nzola, con Maggiore e Gyasi a supporto.

Nella sfida tra Genoa e Verona, Ballardini probabilmente si affiderà ancora a Destro, che giocherà assieme a Pandev, che potrebbe rimpiazzare Kallon. Il Verona di Tudor, invece, scenderà in campo con il 3-4-2-1, con Kalinic in attacco e Caprari e Barak dietro l’unica punta.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.