News

Pallone d’Oro 2021 Lewandowski

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Non sempre è facile custodire un segreto e, a volte, forse non c’è nemmeno la volontà di farlo e questo sembra il caso del Pallone d’Oro 2021 a Lewandowski, che sembra ormai deciso. Secondo il giornale spagnolo Marca, infatti, il bomber polacco del Bayern Monaco avrebbe vinto questo prestigioso riconoscimento, posizionandosi davanti a Lionel Messi, contro le previsioni.

Le votazioni si sarebbero concluse domenica scorsa e, pur mancando ancora un mese esatto dalla premiazione, che avrà luogo il 29 novembre, sembra che il nome del vincitore sia ormai venuto fuori. Il polacco, quindi, dovrebbe essere il successore di Messi, che ha vinto il premio nel 2019; l’anno successivo, come tutti ricordiamo, per via del Covid il riconoscimento non è stato assegnato a nessuno e l’idea era che Lewa lo avrebbe meritato, essendo stato il protagonista della vittoria della Champions dei bavaresi. E’ da ricordare, inoltre, che ha battuto il lunghissimo record di reti segnare in Bundesliga in una stagione della leggenda del calcio tedesco e mondiale Gerd Muller.

Pertanto, la giuria ha forse deciso di consegnarli il trofeo considerando anche quanto fatto nella scorsa stagione, visto che quest’anno c’è chi ha vinto più di lui a livello di club e nazionale. A ogni modo, come il suo tecnico al Beyern, Nagelsmann, ha sottolineato, negli ultimi tre anni non c’è stato uno che ha segnato come lui e quindi merita il premio.

Pallone d’Oro 2021 Lewandowski – La Classifica di Marca

Secondo Marca, il favoritissimo per l’edizione 2021, Leo Messi, si è classificato al secondo posto; la vittoria in Coppa America con l’Argentina e i numerosi gol con il Barca, assieme al suo passaggio al PSG non sono, quindi bastati per fargli collezionare il trofeo per la sesta volta.

Al terzo posto c’è Karin Benzema, che negli anni ha dimostrato di essere uno dei migliori attaccanti in assoluto e si è ripreso il posto in nazionale. L’asso del Liverpool, ex romanista, Salah si è classificato in quarta posizione, soprattutto per le prestazioni relative all’inizio di questa stagione, in cui sta deliziando il mondo con le sue grandi giocate.

Il primo tra i cinque azzurri è Jorginho e molti si sarebbero aspettati un posizionamento più elevato. Il faro del centrocampo del Chelsea e dell’Italia, ha, infatti, vinto la Champions League e la Supercoppa Europea con i Blues ed è stato uno dei più grandi artefici della vittoria dell’Italia di Euro 2020. Per questo motivo, era uno dei favoritissimi per la vittoria finale.

Cristiano Ronaldo, fresco di passaggio al Manchester United, si è piazzato al nono posto, tra Haaland e De Bruyne e sarà sicuramente deluso, perché lui vuole vincere sempre tutto. Gli altri due azzurri posizionatisi tra i primi venti sono Donnarumma e Chiellini. L’estremo difensore dell’Italia di Mancini, eletto miglior giocatore di Euro 2020, ha raggiunto l’undicesimo posto; mentre il difensore della Juve e della nazionale è tredicesimo e dimostra che anche a 37 anni si può ancora essere decisivi.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.