News

NHK Trophy 2017: un successo per la coppia Cappellini-Lanotte che conquistano il terzo posto

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Una prestazione di grande livello e carica di emozioni ha portato la coppia azzurra formata da Anna Cappellini e Luca Lanotte sul podio, al terzo posto.

Sulle note della musica di Nicola Piovani “La vita è bella” hanno incantato tutti e conquistato 110.69 punti (56.19 di valutazione tecnica e 54.50 per i components).

L’ultimo giorno dell’Nhk Trophy di Osaka, quarta tappa del Grand Prix del pattinaggio di figura, i due giovani azzurri hanno raggiunto la terza posizione con un punteggio totale di 186.56, dopo Canada e Stati Uniti.

In cima al podio troviamo la coppia canadese Tessa Virtue e Scott Moir che si confermano finalisti con un punteggio totale di 198.64.

Al secondo posto la coppia statunitense Madison Hubbel e Zachary Donohue supera l’Italia con un punteggio di 188.35.

Grande soddisfazione per Cappellini e Lanotte che rispetto alla precedente performances della tappa delle ISU Challenger Series a Minsk (Bielorussia) riescono a migliorare il loro punteggio che allora era di 183.49.

La danza dei due giovani si prepara ad affascinare anche lo Skate America in programma per il 24-25 novembre. Nel frattempo godiamoci l’esibizione che si è meritata un posto nel podio:

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con particolare attenzione per l'affascinante mondo dello sport. SCOPRI LO SCONTO UTILIZZANDO IL COUPON: CRISTINAF

Comments are closed.