Calcio

Mondiali Qatar 2022 Come Funzionano

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Il Mondiale è sicuramente la rassegna calcistica più importante in assoluto e tutti gli appassionati di calcio non vedono l’ora di sapere quando iniziano i Mondiali Qatar 2022 e come funzionano. Archiviata la bellissima avventura dell’Italia a Euro 2020, culminata con la vittoria contro l’Inghilterra, tutti gli addetti ai lavori sono proiettati verso i prossimi Mondiali.

La prossima edizione di questa importante manifestazione non è lontana, visto che avrà luogo il prossimo anno, per la prima volta tra novembre e dicembre. Questa scelta è rappresentativa della perdita di centralità economica dell’Europa, che si riflette anche nel mondo del calcio.

Mondiali Qatar 2022 Come Funzionano – Date e Formula

Le partite si giocheranno dal 21 novembre al 18 dicembre e sarà strano vedere le partite nel periodo natalizio, magari con il contorno di presepe e albero di Natale a casa. Ai prossimi mondiali parteciperanno 32 squadre, di cui 31 dovranno conquistare la qualificazione e una, il Qatar, parteciperà d’ufficio, essendo il paese ospitante. Per la nazionale qatariota si tratta della prima partecipazione ai campionati mondiali di calcio nella storia.

Il formato delle altre 31 squadre varia da continente a continente e speriamo che questa volta le qualificazioni dell’Italia abbiano un esito migliore rispetto all’ultima volta.

Mondiali Qatar 2022 Come Funzionano – Europa

Le squadre europee in lizza per la qualificazione sono 55 e sono suddivise in 10 gironi, di cui 5 da sei squadre e 5 da 5 squadre. Le prime classificate di ogni gruppo andranno ai Mondiali e a queste si aggiungeranno le 3 squadre che vinceranno i playoff tra le seconde classificate e due squadre della Nations League. Queste saranno suddivise in tre gruppi e la squadra vincente di ognuno raggiunge la qualificazione.

L’Italia fa parte del girone C, assieme a Svizzera, Lituania, Irlanda del Nord e Bulgaria.

Mondiali Qatar 2022 Come Funzionano – Africa

La qualificazione delle squadre africane prevede tre fasi. Nella prima, le 28 squadre con il ranking più basso si sono affrontate nel 2019 ed è seguita la seconda fase, attualmente in corso. Si sono creati 10 gruppi da 4 squadre e le vincenti parteciperanno alla terza e ultima fase. Le 5 vincitrici andranno ai Mondiali di Qatar 2020.

Sud America

Le squadre sudamericane si affrontano tutte in un unico girone e ognuna gioca per 18 partite. Le prime quattro classificate andranno direttamente ai Mondiali mentre la quinta in classifica si gioca i playoff internazionali per l’accesso alla fase finale della competizione.

Asia

Per quanto riguarda l’Asia, la seconda fase, che è quella attuale, prevede 40 squadre raggruppate in 8 gironi. Le vincitrici di ogni gruppo e le quattro migliori seconde arriveranno alla terza fase, che prevede 2 gironi da 6, in cui le prime 2 si qualificheranno direttamente mentre le terze faranno uno spareggio per accedere ai play off internazionali.

Centro America

Nel Centro America, le 5 squadre con il ranking più alto accedono direttamente alla terza fase mentre tutte le altre partono dalla prima fase. La prima di ogni gruppo della prima fase accede alla seconda, in cui le tre squadre vincenti si uniscono alle 5 di prima per giocarsi la qualificazione in un girone da 8; in cui le prime tre andranno ai Mondiali direttamente mentre la quarta accederà al play off internazionale.

Oceania

In Oceania ci sono 11 squadre che sono suddivise in due gironi. Le prime due classificate vanno in semifinale e la vincitrice accede ai play off internazionali, per giocarsi la qualificazione.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.