Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Mondiali Beach Volley: Ranghieri e Carambula spediscono i tedeschi a casa - Mondiali.it
News

Mondiali Beach Volley: Ranghieri e Carambula spediscono i tedeschi a casa

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Un grande spettacolo di beachvolley di alto livello ha potuto assistere il pubblico del Cente sourt a Vienna, seguendo la partita dell’Italia contro la Germania. Ben diecimila persone hanno fatto il tifo per entrambe le squadre, animando fin da subito i giocatori e l’atmosfera.
Nonostante ci fossero più tifosi della Germania anche il pubblico che ha sostenuto i nostri giocatori si è fatto sentire e Alex Ranghieri e Adrian Carambula non li hanno sicuramente delusi perché la partita si è conclusa a favore degli azzurri per 2-1 (21-10, 18-21, 15-8).

Gli avversari tedeschi Bosclemann e Fluggen non sono mai riusciti a recuperare il vantaggio degli italiani che sono andati avanti “al galoppo”, guadagnando un punto dopo l`altro, servendo bene e mettendo in difficoltà la reazione avversaria.
Nel secondo set, invece, i tedeschi hanno dato prova di essere all’altezza degli italiani: infatti tutte e due le squadre si sono dimostrate molto equilibrate, hanno fatto un punto dopo l’altro e il set si è concluso con pochi punti di differenza. La coppia Bocklemann e Fluggen ha approfittato di qualche fallo di Ranghieri e Carambula che, però, non si sono scoraggiati e hanno subito trovato la giusta carica per fronteggiarli in modo superbo.

È, infatti, nell’ultimo e decisivo set che i due azzurri non hanno mai avuto grosse difficoltà a controllare l’andamento dell’incontro che si è concluso a favore dei nostri ragazzi per 15 – 8, spiazzando gli avversari.
I tedeschi non hanno avuto più nessuna possibilità di raggiungere gli italiani che hanno “cavalcato sulla cresta dell`onda” e hanno dato modo ai tifosi di godersi un finale elettrizzante: i tifosi sono rimasti letteralmente a bocca aperta quando Alex Ranghieri ha cominciato a reagire dando prova della sua bravura con i suoi fantastici muri e le infallibili schiacciate.
Con una carica eccezionale è riuscito a saltare oltre la rete e a fermare tutti i tentativi di attacco dei tedeschi.

 

Natascia De Franceshi – inviata

Redazione mondiali.it

Comments are closed.