Calcio

Lazio in cerca di Esterni

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Quando un nuovo allenatore cambia lo schema della squadra, spesso le società devono intervenire sul mercato e questo è il caso della Lazio che è in cerca di esterni. Il 4-3-3 si Sarri, infatti, prevede un grande sviluppo sulle fasce laterali e la società biancoceleste, nella persona del DS Tare, sta sondando il mercato per sistemare la rosa in quel ruolo. La ricerca di esterni d’attacco è, per il nuovo allenatore, una questione fondamentale, anche perché nel suo Napoli Insigne e Callejon rappresantavano il fulcro del suo gioco. Dopo gli acquisti di Felipe Anderson e di Luka Romero, quindi, la società cerca altri nomi per rafforzarsi e Tare ha diversi nomi sul taccuino.

Lazio in cerca di Esterni – I Nomi

Il preferito della società sarebbe Brandt, forte centrocampista del Borussia Dortmund e della nazionale tedesca che è un esterno di centrocampo ma può giocare anche da mezzala ed è capace di svariare su tutto il fronte d’attacco. Sarebbe, quindi, il giocatore perfetto nello schema di gioco di Sarri ma la trattativa appare tutt’altro che semplice. Il Borussia, infatti, ha fissato in 30 milioni di euro il prezzo del cartellino e non sembra intenzionato a considerare la formula del prestito; di questi tempi, si tratta di una cifra abbastanza consistente e quasi proibitiva.

Il secondo nome è quello di Sarabia, che ha giocato un ottimo europeo con la Spagna prima del suo infortunio, essendo molto duttile e molto predisposto al calcio offensivo di Sarri. Il suo eventuale ingaggio è, però, strettamente legato alla partenza di Correa verso il PSG, quindi è ancora tutto da stabilire.

Un altro giocatore che piace molto è Januzai, che è un calciatore belga di origine albanese molto apprezzato; a 26 anni, infatti, ha già militato in club del blasone di Manchester United, Real Sociedad e Borussia Dortmund ed gioca nella forte nazionale del Belgio. Il suo agente Raiola sta trattando il rinnovo del contratto, che scade nel 2022 ma, a fronte di una buona offerta, potrebbe considerare l’ipotesi Lazio.

Anche Shaqiri è da tempo un pallino di Tare, ha un grande bagaglio tecnico e conosce il campionato italiano, per aver militato nell’Inter in passato. Al Liverpool non ha trovato un grande spazio, anche perché la concorrenza è molto dura e potrebbe lasciarlo partire per 15 milioni di euro; l’offerta della Lazio è, al momento, di 12 milioni ma le distanze non sembrano incolmabili.

Ilicic è, invece, sicuro partente, avendo avuto uno strappo insanabile con Gasperini; è un grande giocatore, che farebbe al caso dell’allenatore ma, al contrario degli altri, ha 33 anni e ha suscitato anche l’interesse da parte del Milan.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.