News

Joao Pedro trattativa Atlanta

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

A volte una lettera cambia completamente il significato di una parola e quindi, leggendo che Joao Pedro è in trattativa con l’Atlanta, non dobbiamo confonderci con la squadra di Gasperini. Si tratta, infatti, di una squadra del campionato americano, che si sta muovendo con molta decisione verso l’attaccante del Cagliari.

Il club a stelle e strisce avrebbe proposto al calciatore un contratto da 3,5 milioni di euro a stagione e avrebbe fretta di chiudere; il calcio mercato negli USA sta, infatti, per terminare e quindi la trattativa deve concludersi il prima possibile. L’offerta è molto alta e il brasiliano andrebbe a prendere più del doppio di quanto prende adesso al Cagliari ma la trattativa è complicata.

La società sarda non è intenzionata a cederlo facilmente, visto che si tratta del miglior giocatore cagliaritano delle ultime due stagioni e anche del capitano. Se dal punto vista dello stipendio non ci sono problemi, per quanto riguarda il compenso al club le parti sembrano distanti. Il Cagliari valuterebbe, infatti, il cartellino del giocatore 18 milioni mentre gli americani avrebbero offerto 12. Se l’Atlanta vuole il giocatore a tutti i costi, dovrà aumentare l’offerta e dovrà farlo subito, visto che il 5 agosto termina il calcio mercato americano.

Il mercato del Cagliari si dimostra, quindi, in questo periodo molto caldo, viste le grosse operazioni in corso, tra qui quella di Nainggolan e Nandez.

Joao Pedro trattativa Atlanta – Caratteristiche Tecniche

Joao Pedro nasce come centravanti e ora è un trequartista, anche se può giocare anche come seconda punta, come ala e come mezzala. La sua tecnica individuale è notevole, visto che è bravo nel dribbling e ha un bel tiro, efficace anche da fuori area. Nelle ultime due stagioni ha migliorato, inoltre, migliorato moltissimo il suo senso del gol, divenendo bravo anche in area di rigore e nel gioco aereo. Ciò gli ha consentito di realizzare, negli ultimi due anni, 35 gol, che per un trequartista sono tanti.

E’ anche un ottimo rigorista, avendo un alta percentuale di realizzazioni dagli undici metri e divenendo uno dei più contesi nell’asta del fantacalcio. Ormai si è ambientato benissimo in Serie A e il Cagliari lo lascerà partire solo a fronte di una congrua offerta, anche perché non è semplice da sostituire.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.