News

Infortunio Lautaro Martinez Qualificazioni Qatar 2022

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Quando si giocano molte partite, il rischio di farsi male è sempre in agguato e l’infortunio di Lautaro Martinez nelle Qualificazioni Qatar 2022 è un esempio. Questa volta il fastidio risale alla rifinitura di preparazione alla sfida dell’Argentina contro il Paraguay e ha impedito all’interista di prendere parte all’evento. Al suo posto, è sceso in campo un altro interista, Correa, e il match è terminato con uno scialbo 0 a 0.

La società interista è un po’ in apprensione per le condizioni del suo attaccante ma, secondo le prime indiscrezioni, non dovrebbe trattarsi di nulla di particolarmente grave. All’inizio le condizioni apparivano un po’ più serie ma il tutto sembra essere da ricondurre a un sovraccarico muscolare, guaribile con pochi giorni di riposo. L‘Inter, quindi, può tirare un sospiro di sollievo perché il rischio di perdere il suo miglior attaccante per un tempo relativamente consistente è scongiurato. A riprova della lieve entità del danno c’è la notizia secondo cui Lautaro potrebbe scendere in campo con la sua Albiceleste, contro l’Uruguay nella partita di lunedì 11 ottobre.

Infortunio Lautaro Martinez Qualificazioni Qatar 2022 – Caratteristiche Tecniche

Lautaro Martinez è un attaccante poliedrico e molto bravo dal punto di vista tecnico. Può giocare sia come seconda punta che da centravanti in modo indifferente ed è dotato di un grande fiuto per il gol e un ottimo dribbling. Stiamo parlando di un calciatore non altissimo, visto che la sua altezza è di 175 cm per 72 chili, ma ha comunque una grande forza fisica che abbina a un passo molto rapido.

Il suo piede preferito è il destro ma l’argentino riesce comunque a calciare in modo molto efficace anche con il mancino; nonostante l’altezza non gigantesca, è bravo nel colpo di testa. Se la cava molto bene anche nella protezione della palla, che non è semplice togliergli e ha un’attitudine al sacrificio, che lo porta anche a rientrare per dare una mano alla squadra in fase difensiva.

Essendo ancora giovane, il palmares non è molto nutrito; comunque, in carriera ha vinto lo scudetto con l’Inter nel 2021 e la Coppa America con l’Argentina nello stesso anno.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.