News

Granqvist lascia il Calcio

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

A volte la mente comanda ma il corpo non risponde e questo è il caso di Granqvist che lascia il Calcio, per via dei tanti infortuni della scorsa stagione. Il giocatore ha, infatti un contratto con Helsingborgs in scadenza il 31 dicembre ma gli acciacchi lo hanno tenuto lontano dai campi per molto tempo e ora gli fanno anticipare il ritiro. Come Robben, quindi, anche il difensore svedese decide di smettere di esibirsi sul rettangolo di gioco e avviare una carriera da dirigente, sempre per lo stesso club.

In un lungo comunicato, lo stesso Granqvist annuncia il suo ritiro dal calcio giocato sul suo profilo Instagram. Tramite il noto social network, il difensore afferma di aver fatto diverse valutazioni, anche con la sua famiglia, sul fatto di continuare o mollare. Visto, però, che la mente voleva continuare ma il corpo gli ha fatto capire che di non riuscire a proseguire in questo modo, ha maturato la difficile decisione di abbandonare.

Dichiara di essere felice per la sua carriera e, soprattutto, per la possibilità di rappresentare il suo Paese da capitano della Svezia. Ringrazia, infine, tutti coloro che lo hanno accompagnato e aiutato in questo suo lungo percorso professionale; senza di loro, non avrebbe potuto togliersi tutte queste soddisfazioni.

Granqvist lascia il Calcio – Caratteristiche Tecniche

Granqvist è un difensore centrale dal fisico imponente, con un’altezza di 192 cm per 84 Kg ed è bravo sia in marcatura che nell’impostazione dell’azione. Vista la sua stazza, è solito andare in area avversaria nei calci d’angolo e batte anche i calci di rigore; grazie a queste due qualità, è riuscito a segnare 36 reti nel corso della sua carriera.

Nel corso della sua carriera, gioca anche due anni in Serie A con la maglia del Genoa, dove, dopo alcune partite in panchina, si prende il posto da titolare; nelle due stagioni con i rossoblù, disputa infatti 66 partite, realizzando due gol. Con la sua nazionale scende in campo in 88 occasioni e realizza 9 gol, ricoprendo anche il ruolo di capitano. Fa parte anche della lista dei convocati a Euro 2020 ma non scende mai in campo.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.