News

Coppa Davis: il trionfo dell’Argentina

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Alla sua quinta finale, l’Argentina conquista la prima Coppa Davis.

Nella finale andata in scena sul veloce indoor dell’Arena Zagreb di Zagabria, l’Argentina, in svantaggio dopo il doppio, ha battuto per 3-2 la Croazia. Juan Martin Del Potro ha infatti rimesso tutto in discussione superando per 67(4) 26 75 64 63 Marin Cilic nella sfida tra i due numeri uno che ha sfiorato le cinque ore. E Federico Delbonis ha completato l’opera battendo per 63 64 62, in due ore e dieci minuti, Ivo Karlovic nel quinto e decisivo match.

Incontenibile la gioia dei tifosi argentini sugli spalti (tra loro anche Diego Armando Maradona): inarrestabili le lacrime in campo di Juan Martin e Federico. Amarissima la delusione dei giocatori e del pubblico di casa. Sabato il doppio aveva portato la Croazia in vantaggio grazie al successo di Cilic/Dodig che si erano imposti per 76(2) 76(4) 63 su Del Potro/Mayer.

Venerdì, nei primi due singolari successo di Cilic ( 63 75 36 16 62 a Delbonis) e pareggio di Del Potro (64 67 63 75 a Karlovic).
Negli ultimi 35 anni solo due volte la nazione in svantaggio 2-1 dopo le prime due giornate è riuscita a ribaltare il risultato e a vincere la coppa.

 daniel orsanic capitano dell’argentina

”I ragazzi sono stati formidabili, sarebbero stati da elogiare qualunque fosse stato il risultato. Abbiamo vinto ed è meraviglioso. Questa Coppa l’abbiamo cercata per tanto tempo. Sicuramente è il momento più bello della mia carriera: per me è un privilegio lavorare con questo gruppo. Siamo stati ad un set dalla sconfitta: questa è stata la rimonta della storia”.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.