Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Domani la Coppa Davis: aprirà Lorenzi-Pella - Mondiali.it
News

Domani la Coppa Davis: aprirà Lorenzi-Pella

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Saranno Paolo Lorenzi e Guido Pella ad aprire domani la Coppa Davis, alle ore 15 italiane (live su SuperTennis),nella sfida tra Argentina campione in carica e Italia, valida per il primo turno del World Group 2017 (live in esclusiva su SuperTennis), in programma sulla terra rossa del Parque Sarmiento di Buenos Aires (stadio da 6mila posti). A seguire scenderanno in campo Fabio Fognini e Carlos Berlocq.

Sabato (dalle ore 16 italiane) il doppio tra le coppie Simone Bolelli/Andreas Seppi e Leo Mayer/ Diego Schwartzman. Domenica gli ultimi due singolari: Lorenzi-Berlocq e Fognini-Pella.

E’ questo l’esito del sorteggio svoltosi giovedì nella sala stampa allestita al Parque Sarmiento, primo atto ufficiale della sfida. E’ la quarta volta che le due nazionali si affrontano e il bilancio dei precedenti vede la formazione sudamericana condurre per 2-1: curiosamente nelle tre sfide precedenti – l’ultima, recentissima, nei quarti a Pesaro lo scorso luglio – non ha mai vinto la squadra ospitante.

LE SQUADRE

Per la sfida il capitano azzurro Corrado Barazzutti ha convocato Paolo Lorenzi (n. 43 Atp), Fabio Fognini (n. 48 Atp), Andreas Seppi (n. 68 Atp) e Simone Bolelli (n. 661 Atp) che ritorna in azzurro dopo il lungo stop per l’infortunio – con conseguente operazione – al ginocchio sinistro.

Il “collega” Daniel Orsanic ha convocato Diego Schwartzman (n. 53 Atp), Carlo Berlocq (n. 81 Atp), Guido Pella (n. 84 Atp) e Leonardo Mayer (n. 147 Atp) dovendo rinunciare a Juan Martin Del Potro e Federico Delbonis (gli eroi della prima, storica “Insalatiera d’argento”) e poi in extremis anche ad Horacio Zeballos, sofferente per un problema al ginocchio rimediato nella maratona contro Ivo Karlovic a Melbourne.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.