Calcio

Convocati Italia stage pre-Europei Under21

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Oltre a Euro 2020 ci sono anche quelli dell’Under21, per cui oggi parliamo dei 21 convocati dell’Italia per lo stage pre-Europei Under21, che si terrà dal 19 al 22 maggio a Tirrenia. Il commissario tecnico Nicolato ne approfitterà per monitorare tutti i giocatori, prima di ufficializzare la lista dei 23 che affronteranno il Portogallo ai quarti.

L’Italia Under21 si è qualificata come seconda nel suo girone, dietro la Spagna, e dovrà vedersela con i Lusitani nei quarti di finale, nella partità che avrà luogo il 31 maggio a Lubiana; il tecnico provvederà a ufficializzare la lista dei 23 convocati una settimana prima della partita contro il Portogallo, quindi giorno 24 maggio.

I precedenti tra le due squadre sono 17, con 9 vittorie per l’Italia, 4 pareggi e 4 vittorie del Portogallo.

Convocati Italia stage pre-Europei Under21 – La Lista

Vediamo, adesso, tutti i nomi dei Convocati per dell’Italia per lo stage pre-Europei Under21; alcuni di questi nomi sono sconosciuti perché magari giocano in serie B ma comunque molti sono giocatori di valore. Tra questi il portiere Carnesecchi della Cremonese è molto bravo e, se continua così, sicuramente lo vedremo in una grande squadra a breve. Magari giocherà proprio nell’Atalanta, che detiene la proprietà del suo cartellino.

Portieri

Carnesecchi Marco (Cremonese), Plizzari Alessandro (Reggina), Cerofolini Michele (Reggiana), Russo Alessandro (Virtus Entella).

Difensori

Beruatto Pietro (Vicenza), Casale Nicolò (Empoli), Delprato Enrico (Reggina), Okoli Caleb (Spal), Ranieri Luca (Spal), Sala Marco (Spal), Valeri Emanuele (Cremonese), Bellanova Raoul (Delfino Pescara), Vogliacco Alessandro (Pordenone), Zortea Nardir (Cremonese).

Centrocampisti

Esposito Salvatore (Spal), Da Riva Jacopo (Vicenza), Ricci Samuele (Empoli), Viviani Mattia (Chievo Verona).

Attaccanti

Gaetano Gianluca (Cremonese), Olivieri Marco (Empoli)Colombo Lorenzo (Cremonese).

L’Italia Under21 non parte certo come favorita, anche per via dei tanti buoni giocatori che si sono, in questi anni, aggregati alla nazionale maggiore per Euro 2020. Le squadre più quotate sono Francia, Inghilterra, Spagna e Germania. Nella scorsa edizione eravamo i favoriti assieme alla Spagna, che poi ha vinto la competizione. In quell’occasione, dopo aver battuto la Spagna nella prima partita, ci siamo complicati la vita uscendo ai gironi, in modo incredibile.

Speriamo di ribaltare i pronostici anche stavolta, in questo caso in positivo.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.