Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Calcio: Qualificazioni Mondiali, il Kosovo nella storia - Mondiali.it
News

Calcio: Qualificazioni Mondiali, il Kosovo nella storia

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

E’ stata una serata storica per il Kosovo, la cui nazionale ha affrontato la prima partita di qualificazione ai Mondiali. Ed è stata una serata che verrà ricordata a lungo considerata la buona prova che ha offerto la squadra kosovara che è riuscita a pareggiare contro la Finlandia.

La rete che resterà negli annali la realizza Valon Berisha su rigore, dopo il vantaggio finlandese ad opera di Arajuuri.
Nei giorni precedenti aveva fatto scalpore la storia del calciatore del Chievo Perparim Hetemaj, kosovaro e titolare della nazionale Finlandese che, non se l’è sentita di scendere in campo. Queste le sue parole:

 

“Scusate, ma contro la mia gente non gioco”

Përparim Hetemaj
Perparim Hetemaj, nato a Sbrica in Kosovo, ma naturalizzato finlandese in seguito alla fuga della sua famiglia dal conflitto jugoslavo

 

Stessa situazione vissuta da Granit Xhaka, che con una lunghissima lettera aperta a tutto il suo popolo ha ammesso come accettare la Svizzera, rifiutando il Kosovo, e l’attesa di una sua ufficializzazione, sia stata la decisione più difficile della sua vita.

Al contrario Samir Ujkani, capitano e bandiera del Kosovo, nel marzo del 2014 ha deciso di abbandonare l’Albania per rispondere alla chiamata della sua nazionale.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.