Calcio

Bale pensa al Ritiro

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Una notizia che sta sorprendendo molti appassionati di calcio è quella di Bale che pensa al ritiro dal calcio, dopo gli Europei 2020. Non è ancora sicuro ma la stella del Galles starebbe seriamente pensando di smettere con il calcio giocato, perché, sebbene ancora non abbia nemmeno compiuto i 32 anni, sembra aver perso le motivazioni. Reduce da una stagione in prestito al Tottenham, dove, pur non giocando sempre, ha segnato 16 gol, ha ancora un altro anno di contratto con il Real Madrid.

Ancelotti, però, non sembra intenzionato a puntare su di lui e a considerarlo un perno della squadra; al massimo, lo potrebbe fare giocare qualche volta, sempre che ritrovi le sue motivazioni.

Il giocatore ha delle qualità indiscutibili ed ha dato tantissimo anche al Real Madrid, anche se il pubblico, inspiegabilmente, non lo ha mai amato troppo. Comunque, non sono tanti i giocatori che possono dire di aver segnato una doppietta in una finale di Champions League e lui può permetterselo. Nelle ultime stagioni tra i Blancos, però, la situazione è precipitata e i minuti giocati sono andati sempre a diminuire tanto da chiarire che Bale non vuole più indossare quella maglia.

Ora si concentrerà sull’Europeo con il suo Galles e poi, probabilmente, diramerà qualche comunicazione in merito. La nostra idea è che le offerte non gli mancano ma sta a lui valutare se voler continuare o lasciare il calcio.

Bale pensa al Ritiro – Caratteristiche Tecniche

Il giocatore nasce come terzino sinistro con uno scatto sorprendente e, pian piano, si è spostato sempre più in avanti. E’ passato, infatti, a ricoprire il ruolo di ala sinistra e poi attaccante esterno (a destra e a sinistra ) e, all’occorrenza, anche trequartista. Si tratta, quindi, di un attaccante duttile, che ha un tiro potente ed un ottimo dribbling, soprattutto sugli spazi aperti, dove è imprendibile.

Il capitano del Galles, inoltre, sa calciare con tutti e due i piedi, pur essendo mancino naturale ed è bravo anche nei cross e nei calci piazzati. La sua arma migliore, come detto, è la velocità e ci ha fatto vedere diverse volte degli scatti in cui sembrava avere veramente le ali ai piedi. Nella sua carriera ha realizzato 181 reti.

Palmares Gareth Bale

Avendo giocato per sette stagioni nel Real Madrid nel periodo delle tre Champions League consecutive, il suo palmares è impressionante. Di seguito, elenchiamo i suoi numerosi trofei vinti:

  • 1 Coppa di Lega Inglese con il Tottenham;
  • 1 Coppa di Spagna con il Real Madrid;
  • 2 Lighe Spagnole con il Real Madrid;
  • 1 Supercoppa di Spagna con il Real Madrid;
  • 4 Champions League con il Real Madrid;
  • 3 Supercoppe Europee con il Real Madrid;
  • 4 Mondiali per Club con il Real Madrid.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.