News

Alonso sentenzia: “Voglio vincere con la McLaren”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

“Credo nel progetto del team, lavoro per diventare campione del mondo con la McLaren, è questo il mio obiettivo”.

Con questo messaggio pubblicato nel suo account Twitter Fernando Alonso ha sgombrato il campo relativamente alle voci che lo volevano sulla Mercedes in sostituzione del campione del mondo Nico Rosberg.

schermata-2016-12-13-alle-18-12-22

Non sono mancate le reazioni. La prima quella di Giancarlo Minardi, colui che lanciò lo spagnolo nel circus:

“Per me Alonso è ancora oggi il pilota più forte, a mio avviso sta pagando una gestione non corretta della sua carriera in cui è stata privilegiata la parte economica piuttosto che quella tecnica. Ed è per questo motivo, secondo me, che Alonso ha vinto due soli mondiali e fuori dalla lotta per il titolo”.

A questo punto, i candidati che sono rimasti per prendere il posto di Rosberg sono Valtteri Bottas ed il giovane Pascal Werlehin (già pilota tedesco della Mercedes). Proprio riguardo a quest’ultimo Toto Wolff ha ieri fatto alcune dichiarazioni che sembrano quasi un annuncio.

“Vedo un parallelo tra Fernando e Pascal. Grande velocità e talento, grande ambizione, socievole, capace di creare empatia con le persone importanti. Abbiamo un mini-Fernando qui”, ha detto Wolff al quotidiano ‘Marca’.

A spingere verso Pascal Wehrlein anche Lewis Hamilton che, in un video postato sui social, ha dichiarato ermeticamente: “Volevo solo farvi sapere che ci sarà una partnership ancora più forte l’anno prossimo e ci auguriamo di poter lottare per il campionato di nuovo”.

Redazione mondiali.it

Comments are closed.