News

Addio Mondiale U20! L’Italia sconfitta contro l’Ucraina

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Finisce in semifinale il percorso dell’Italia Under 20 al Mondiale in Polonia.

A Gdynia gli azzurri hanno perso 1-0 contro l’Ucraina grazie alla rete del numero 10 Buletsa su assist del terzino destro Konoplia. Annullato un gol a Scamacca in pieno recupero. 

Dopo un primo tempo opaco per l’Italia, l’Ucraina è passata nel momento migliore degli azzurri. Tra gli ucraini è stato espulso Popov.

UCRAINA – ITALIA 1-0
65′ Buletsa

ITALIA (3-5-2):

Plizzari: Gabbia, Del Prato, Ranieri; Bellanova, Frattesi (46′ st Alberico) , Esposito (72′ Capone), Pellegrini, Tripaldelli (83′ Olivieri); Scamacca, Pinamonti.

UCRAINA (5-4-1):

Lunin; Konoplia, Popov, Beskorovainyi, Bondar, Korniienko; Kashchuk, Dryshliuk, Chekh (68′ Khakhlov), Buletsa (82′ Safronov); Sikan (63′ Supriaha).

Espulsione di Popov al 79′.

Seguono aggiornamenti

Giornalista professionista, cura “Italians”, rubrica che parla di sportivi italiani che si sono affermati all’estero. E chissà magari, Ivanka Trump, la prossima volta non confonderà più Giorgio Chinaglia, ex attaccante di Lazio e New York Cosmos, per un santo.

Comments are closed.