Qatar 2022

Meret lascia ritiro nazionale

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Le disgrazie non vengono mai da sole e la notizia di Meret che lascia il ritiro della nazionale, a causa di una frattura dell’apofisi di sinistra della terza e quarta vertebra, ne è certamente un esempio. I media parlano di un infortunio abbastanza grave e il portiere rischia di tornare non prima del prossimo mese.

Per questo motivo, l’estremo difensore del Napoli ha ovviamente lasciato il ritiro della Nazionale, che sembra ormai essere vittima di una maledizione, viste le tante defezioni patite. Negli ultimi giorni, infatti, anche Lazzari e Belotti hanno dovuto dare il forfait al ct e sono stati costretti a lasciare il ritiro azzurro poco prima della serie di tre partite di qualificazione ai Mondiali 2022 del Qatar.

Comunque, i partenopei non dovrebbero andare ad attingere al mercato degli svincolati, visto che c’è la copertura di Ospina e l’azzurro dovrebbe cavarsela con qualche settimana di stop.

Meret lascia ritiro Nazionale – Caratteristiche Tecniche

Alex Meret è un portiere di 192 cm per 82 Kg ed è molto coraggioso e arrembante nelle uscite alte. Il portiere del Napoli, infatti, ha la tendenza ad aggredire la palla, che è unità alla bravura nel leggere le traiettorie e nel prevedere dove andrà il pallone. Tra i pali ha un grande senso della posizione e una grande reattività e, dal punto di vista tecnico, ha dimostrato di essere un portiere molto ben dotato. Il suo fisico longilineo, inoltre, gli conferisce una buona agilità tra i pali, che lo rende anche molto bravo nel parare i rigori.

Qualche anno fa, c’era addirittura chi diceva che tecnicamente era più forte dello stesso Donnarumma, cosa che negli anni si è dimostrata non vera, ma comunque ne dà l’idea del talento. Uno dei suoi punti deboli, però, sta nei tanti infortuni subiti in carriera, che ne hanno in parte inficiato l’esplosione, anche se a soli 24 anni è titolare nel Napoli, che è una squadra di vertice nella Serie A. Se gli infortuni smetteranno di perseguitarlo, sicuramente continuerà a confermarsi un buon portiere e resterà nel giro della nazionale.

Mondiali.it è un progetto nato nel 2016 che vuole racchiudere nel sito web www.mondiali.it tutte le informazioni e i commenti riguardanti i campionati mondiali di qualsiasi disciplina sportiva.

Comments are closed.