Warning: stripos() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 90

Warning: trim() expects parameter 1 to be string, array given in /home/customer/www/mondiali.it/public_html/wp-includes/functions.wp-styles.php on line 101
Italia femminile, buona anche l'ultima prima del Mondiale: 3-1 sulla Svizzera
Francia 2019

Italia femminile, buona anche l’ultima prima del Mondiale: 3-1 sulla Svizzera

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

L’Italia femminile non si inceppa proprio sul più bello, all’ultimo test prima del Mondiale in Francia, in programma dal 7 giugno al 7 luglio. La squadra azzurra, allenata dalla ct Milena Bertolini, batte la Svizzera per 3-1 a Ferrara partendo per la Coppa del Mondo con un ruolino di marcia invidiabile: in questo 2019 è praticamene imbattuta con sette vittorie e un pareggio contro la Corea del Sud, match poi perso ai rigori nella Cyprus Cup.

Contro le elvetiche, solo tre posizioni sotto l’Italia nel ranking Fifa (18 a 15 la differenza), l’Italia scende con il 4-4-2 e parte fortissima: la prima occasione arriva con la traversa colpita dal sinistro di Valentina Cernoia. Al 32′ poi l’Italia passa con una bella azione in profondità che Iaia Galli tramuta in gol. A fine primo tempo un’altra traversa salva la Svizzera: questa volta è Barbara Bonansea a liberarsi in area e con il destro a giro non riesce a raddoppiare.

Vivi con noi il Mondiale femminile

Il 2-0 arriva però nel secondo tempo con Cristiana Girelli che sfrutta l’assist di Bonansea. L’Italia cala un po’ il ritmo e la ct Bertolini si concede anche qualche cambio per dare minutaggio a tutte le ragazze. La Svizzera trova il gol che accorcia le distanze con la giocatrice del Francoforte, Reuteler. Ma nel finale chiude sul 3-1 Daniela Sabatino che raccoglie un altro assist di Barbara Bonansea. Ottime indicazioni, dunque, in vista del Mondiale e una vittoria che non può che far aumentare entusiasmo e fiducia.

Il Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, riceverà il 1 giugno, a Palazzo Giustiniani le atlete della Nazionale di calcio femminile accompagnate dal Presidente della Federazione italiana Gioco Calcio, Gabriele Gravina,  dal Commissario Tecnico, Milena Bertolini e dal Vicepresidente della  Lega Pro, Cristiana Capotondi. E’ la prima volta che una squadra di calcio femminile viene ricevuta al Senato. La delegazione porterà in omaggio al Presidente la maglia della Nazionale prima di partire per i Mondiali di Francia.

 

Intanto, a supporto della spedizione in terra francese di Sara Gama e compagne, la FIGC ha lanciato l’hashtag #RagazzeMondiali che sarà associato a ogni iniziativa, online e offline, intrapresa in occasione della Coppa del Mondo.

Questo il dettaglio dei profili social della Nazionale Femminile di Calcio:

TABELLINO

Italia-Svizzera 3-1

Marcatori: 32′ Galli, 61′ Girelli, 83′ Reuteler, 89′ Sabatino

Italia: Giuliani, Bergamaschi (75′ Cimini), Gama, Galli (75′ Rosucci), Linari, Guagni (43′ Bartoli), Girelli (66′ Giacinti), Bonansea, Mauro (53′ Sabatino), Cernoia, Giugliano (66′ Parisi). A disp. Marchitelli, Pipitone, Bartoli, Tarenzi, Serturini, Fusetti, Boattin, Giacinti, Cimini, Sabatino, Parisi, Rosucci.

Svizzera: Thalmann, Megroz (46′ Surdez), Rinast, Maritz, Reuteler, Widmer (46′ Stapelfeldt), Bachmann (80′ Dubs), Kiwic, Gut (58′ Mauron), Calligaris (79′ Calo), Bernauer. A disp. Herzog, Calò, Mauron, Stapelfeldt, Dubs, Surdez

Giornalista professionista, cura “Curiosità sportive”, rubrica-memorabilia di aneddoti, storie e miti legati allo sport, riavvolgendo le lancette del tempo perché il suo cuore è ancora fermo sulla traversa dove si è stampato il rigore tirato da Di Biagio nel Mondiale del ’98.

Comments are closed.